Excite

The Voice 2016, la giuria ufficiale tra sorprese e ritorni: spuntano anche Dolcenera ed Emis Killa

di Simone Rausi

Adesso è ufficiale: la giuria di The Voice of Italy ha firmato ed è pronta a registrare, già da Gennaio, le Blind Audition. Tanti i nomi circolati nelle ultime settimane, altrettante le smentite. Non ci saranno Nek, Geri Halliwell, Fiorella Mannoia e Morgan. Ecco invece chi ci sarà, tra conferme e smentite… (sfoglia la gallery).
EMIS KILLA: alla fine l’ha spuntata su Baby K, altra esponente del rapper – peraltro in forte ascesa – che fino a ieri sembrava certamente pronta a sedersi sulla poltrona rotante. Emis Killa sarebbe dovuto essere già giudice di X Factor ma, due anni fa, ebbe la meglio Fedez. Con lui, in giuria, anche un altro amico con cui ha condiviso l’esperienza su un altro talent: Mtv Spit…
MAX PEZZALI: trattasi proprio dell’ex frontman degli 883 che, all’ultimo, rientra nel poker del talent di Raidue. Il cantante rappresenta un bel colpo per la produzione che si mette quindi in casa un esponente storico della musica italiana nonché un artista con un importante zoccolo duro di fan…
MAX PEZZALI: trattasi proprio dell’ex frontman degli 883 che, all’ultimo, rientra nel poker del talent di Raidue. Il cantante rappresenta un bel colpo per la produzione che si mette quindi in casa un esponente storico della musica italiana nonché un artista con un importante zoccolo duro di fan…
DOLCENERA: la sorpresona è proprio lei. La cantante infatti ha più volte dichiarato di non aver mai avuto un buon rapporto con la televisione. Appena pochi giorni fa, ad un’intervista, aveva detto: “A Music Farm mi sono sentita violentata dalle telecamere. Da lì nasce la mia rottura con la televisione, una rottura che permane”. Probabilmente, la partecipazione al prossimo Festival di Sanremo con il brano “Ora o mai più” è stata determinante. The Voice può infatti essere un mezzo di promozione estremamente importante. Speriamo di non vederla troppo come un pesce fuor d’acqua…
RAFFAELLA CARRÀ: della serie “A volte ritornano”. La Raffa nazionale era stato l’elemento di “acchiappo” durante la prima edizione. Ma all’epoca, The Voice rappresentava il suo ritorno dopo anni di assenza televisiva mentre oggi, il caschetto biondo della tv si ripropone in un ruolo che già le stava stretto due anni fa dopo il flop di “Forte Forte Forte”. Funzionerà ancora? Nonostante il guantino alla Lady Gaga che ha fatto storia, i dubbi permangono…
Non ci sarà quindi nessun artista internazionale così come inizialmente si prevedeva. La giuria cool di X Factor resta quindi, al momento, irraggiungibile. E a proposito del talent di Sky, anche il No di Morgan a The Voice non è necessariamente un male per la produzione. Il cantante sarà inoltre impegnato a Sanremo e nel programma di Ranieri “Sogno e son desto”. Senza considerare che il cachet richiesto dall’artista sarebbe stato davvero troppo elevato.
Non ci sarà quindi nessun artista internazionale così come inizialmente si prevedeva. La giuria cool di X Factor resta quindi, al momento, irraggiungibile. E a proposito del talent di Sky, anche il No di Morgan a The Voice non è necessariamente un male per la produzione. Il cantante sarà inoltre impegnato a Sanremo e nel programma di Ranieri “Sogno e son desto”. Senza considerare che il cachet richiesto dall’artista sarebbe stato davvero troppo elevato.
The Voice torna su Raidue dal 26 Febbraio, nella nuova collocazione del venerdì sera, sperando di avere maggiore fortuna dello scorso anno.
The Voice torna su Raidue dal 26 Febbraio, nella nuova collocazione del venerdì sera, sperando di avere maggiore fortuna dello scorso anno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022