Excite

Friends, reunion nel 2014 per il ventennale? Jennifer Aniston decisiva: sarebbe "quasi convinta"

  • Twitter

di Claudia Gagliardi

E' bastato un poster realizzato da un fan con un accattivante annuncio che richiama i tradizionali titoli degli episodi di Friends a scatenare la curiosità del pubblico di tutto il mondo intorno ad una possibile reunion del cast nel 2014: i mitici Ross, Rachel, Phoebe, Joey, Monica e Chandler tornano insieme sul piccolo schermo o forse al cinema dieci anni dopo l'addio alle scene? Un semplice auspicio o c'è di più? Cerchiamo di capirci qualcosa.

Friends, reunion per uno show tv. Aniston, Cox, Perry: il cast ritorna

Il poster diventato da subito un fenomeno virale (in foto, nda) non è connotato da alcuna ufficialità, nè è in qualche modo riconducibile alla Nbc, l'emittente che ha trasmesso Friends per dieci anni con ascolti da record. Eppure è stato lanciato in rete in un momento ben preciso, nei primi giorni del 2014, certamente per ricordare che quello appena iniziato segna il ventennale dal debutto della sit-com. Quale momento migliore per pensare ad una reunion se non la celebrazione dei vent'anni dalla prima, storica puntata di Fiends?

Courtney Cox irriconoscibile a causa del botox

I fan incalliti (tra cui si annovera certamente chi scrive) se la ricordano ancora: il matrimonio fallito di Ross, il sarcasmo delle battute di Chandler, le stramberie di Phoebe e la comicità quasi demenziale di Joey, ma soprattutto l'irruzione di Rachel appena fuggita dall'altare che ritrova a sorpresa l'amica del liceo Monica al Central Perk, la caffetteria col divano arancione diventata location simbolo della serie. Tutto è cominciato così, vent'anni fa.

Da allora sono passate ben dieci stagioni, tra gag esilaranti e talvolta improbabili, ma sicuramente mai scontate, che ne hanno fatto la commedia corale più famosa della tv. Al Central Perk che ha aperto le danze fa da contraltare l'appartamento vuoto di Monica alla fine dell'ultima puntata, in onda in America il 6 maggio 2004: sono questi i due simboli che segnano inizio e fine delle avventure dei sei amici del Greenwich Village. Vent'anni dopo se ne sente ancora la nostalgia e sembra proprio che tutte le speranze siano appese ad un nome, Jennifer Aniston.

Lei che più di tutti (anzi, unica fra tutti) è riuscita a sfondare nel cinema dopo Friends, reginetta delle commedie ma anche brava interprete di film drammatici (come in The Good Girl), alla soglia dei quarantacinque anni è una delle attrici più pagate di Hollywood e probabilmente chiunque nei suoi panni non vorrebbe guardare al passato. Non è una questione di snobismo o di cachet, perchè in tutte le occasioni pubbliche l'attrice ha parlato di Friends con un affetto incredibile e sincero, fino a commuoversi ascoltando la sigla del telefilm (in un video dal backstage di Come ti spaccio la famiglia che ha fatto il giro della rete). Forse è solo questione di momenti. Il 2014 potrebbe essere l'anno giusto.

Sui siti di mezzo mondo impazzano indiscrezioni che darebbero l'attrice "quasi convinta" di tentare una reunion di Friends, anche se il progetto tecnicamente non esiste, è solo una vaga idea. Lo scorso aprile un’emittente radiofonica di Tulsa (città che i fan più attenti ricorderanno citata nell’ultima stagione di Friends, quando Chandler vi si trasferisce temporaneamente per lavoro) aveva parlato di un'ipotetica reunion imminente. A stroncare ogni speranza ci aveva pensato Marta Kauffman, co-creatrice dello show, dichiarando lapidaria che una reunion "non ci sarà mai".

Adesso però il fattore nostalgia, complice il ventennale dal debutto (24 settembre 1994), potrebbe giocare a favore del tanto agognato ritorno. Secondo una fonte di OK Magazine, se Jennifer Aniston deciderà per il sì, la reunion ci sarà sicuramente, poichè gli altri membri del cast principale - Courtney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matthew Perry e Matt LeBlanc - sono tutti favorevoli: "Dal momento in cui lo show si è concluso nel 2004 è stato raro veder apparire in pubblico tutti e sei insieme, ma con il ventesimo anniversario nel 2014 sarà inevitabile per loro fare qualcosa insieme. Non è un segreto che l'intero progetto dipenderà interamente da Jennifer, che è incredibilmente impegnata con la sua carriera cinematografica". Parole da prendere con le pinze, per intenderci. Ma d'altronde sperare non costa nulla, purchè la reunion non si trasformi in una trovata commerciale priva di senso come è stato per altre serie cult, tipo Sex and The City. In quel caso, meglio lasciar perdere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017