Excite

Chi l'ha visto smaschera il Tg5 sulla calligrafia di Matthias Schepp

È ancora mistero sulle sorte delle gemelline scomparse. Il padre Matthias Schepp si è suicidato a Cerignola dopo un lungo viaggio tra alcuni paesi europei, ma delle piccole, che aveva in affidamento, non c'è alcuna traccia.

Il video della gaffe del Tg5 sulla grafia di Matthias Schepp

Mentre gli inquirenti continuano ad indagare, un vero e proprio nuovo caso si sta sviluppando in televisione, una gaffe che mostra come i giornalisti non siano attenti alle fonti. A denunciare l'accaduto è Federica Sciarelli, la conduttrice di 'Chi l'ha visto?', che spiega ai telespettatori: 'Siamo orgogliosi di essere copiati anche sfacciatamente. Nel prendere alcuni dei nostri documenti qualcuno ha incappato in un errore davvero madornale e ci ha fatto incappare anche dei periti'.

Infatti, il Tg5 ha mostrato la cartolina proposta dal programma di Rai Tre in cui era stata creata a computer un esempio di quella inviata da Schepp alla moglie. Una traduzione in italiano con un carattere scelto da programmi di testo, dove era riportata la frase: 'Senza di te non posso vivere… Mi manchi tanto, ma ormai è troppo tardi'.

Il telegiornale di Clemente Mimum però è incappato nell'errore e ha fatto analizzare la grafia ad un' esperta del settore, che ne ha tracciato un profilo psicologico dell'uomo: 'La calligrafia rivela una aggressività latente, la rabbia che Schepp ha dentro ed anche un spirito vendicativo. Il fatto che l’uomo non sollevi mai la penna dal foglio evidenzia il tentativo di soffocare le emozioni'.

Purtroppo quella analizzata è la grafia di un computer, inoltre l'uomo scriveva in tedesco, un segnale che avrebbe fatto dubitare chiunque dell'originalità della lettera.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016