Excite

Gene lascia "Quelli che il calcio", ora c'è Artù

E' arrivata al capolinea l' avventura di Gene Gnocchi a "Quelli che il calcio". "Mi sentivo arrivato alla fine della corsa e dopo tanti anni mi sembrava giusto fare dell'altro." ha commentato lo showman. "Lì poi, dopo venti volte che massacri la Marini e te la ritrovi un'altra volta in studio che le dici, di cosa ti burli? No, non era più cosa" ha aggiunto scherzosamente Gene, che dal 20 settembre ritroveremo su Raidue nella prima delle 14 puntate di "Artù", uno show di 70 minuti, che andrà in onda il giovedì intorno alle 23:15.

Il programma si prefissa di dare risposte a domande che tutti si fanno, ma che nessuno fa in televisione: per copulare è meglio la nuova o vecchia 500? Un postino dopato riesce a completare il giro di consegne in minor tempo? "Artù è un programma tutto scritto, molto più impegnativo de La grande Notte" spiega Gnocchi "In tv quando uno sente stanchezza nel fare un programma è giusto che si faccia da parte anche se ribadisco che i miei rapporti con Simona sono ottimi. Il futuro? Il mio sogno nel cassetto è la conduzione della Domenica Sportiva al fianco di Teo Teocoli".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017