Excite

GF9: Nicola fuori, black-out in Casa

Nicola eliminato e di nuovo tra le braccia di Federica, due new entry maschili (l'idraulico Paolo e il nobile Tommaso) e un black-out in casa che rivoluziona la chiusura di puntata. Questi gli ingredienti della 6a puntata del GF9.

Guarda le foto della sesta puntata - Sexy GF9

Di scena ancora una volta il triangolo Vanessa-Marco-Lea. In Casa dei tre c'è solo Vanessa, con Marco rimasto in volontaria reclusione anche dopo la sua eliminazione della scorsa puntata. In solitudine "per riflettere", a Marco viene data la possibilità di incontrare Vanessa.

Vota il tuo personaggio preferito

Marco parla a lungo con Vanessa, mentre Lea segue via monitor da un'altra stanza della casa: "La mia decisione - dice Marco - è che non tornerò con Lea". Segue abbraccio e ovazione del pubblico. Lea ne parla con Alessia: "Non è il mio Marco", dice, e rifiuta di andare a disturbare l'ormai ricomposta coppietta. La Marcuzzi e Signorini insistono e provano in tutti i modi ad alzare i toni, riuscendo finalmente a ricomporre il triangolo. Con poco dono della sintesi lui liquida la ex. Lea se ne va, manca la tanto attesa rissa.

E' il momento di Federica, di bianco vestita ma per nulla pentita, accolta in studio da una bordata di fischi. Nel corso della settimana Federica ha lasciato un videomessaggio ai ragazzi della Casa, sparlando di tutto e tutti (tranne l'amato Nicola). In diretta il confronto è ancora tra Federica e Gianluca, i toni si alzano e inevitabilmente non si arriva alla riappacificazione. E arriva anche la rivincita di Marcello che rivendica con orgoglio la sua umiltà. Ennesimo momento di esaltazione di Federica ancora una volta interrotto dal "fuori, fuori" del pubblico.

La puntata del GF9 si sviluppa più fuori che dentro la casa: dopo infatti i blocchi dedicati a Marco e a Federica, arriva il turno di Daniela, fresca di licenziamento. La Martani racconta di aver appreso del provvedimento dalla tv e accusa Alitalia di non essere stata contattata direttamente: "è stata una ritorsione per le critiche che ho rivolto all'Azienda prima di entrare in Casa... aver mancato una partenza non è causa di licenziamento". Signorini attacca ancora: "Il tuo licenziamento è stata l'unica mossa buona di Alitalia".

Capitolo Gerry-Siria. Il non vedente della Casa ha preso una cotta per la romana ed è geloso per l'amicizia tra la stessa Siria ed Alberto. Uno schiaffetto dato da lei a Gerry in settimana ha provocato la sua ira. Lui si difende in studio e ammette in diretta di sentirsi attratto. A quanto pare nella Casa ancora non viene vissuta naturalmente la condizione di Gerry.

L'eliminato della settimana è Nicola, televotato dal 55% dei telespettatori. Salvi dunque Alberto e Annachiara. L'eliminazione fa scoppiare in lacrime la stessa Annachiara e Gerry. Poi in studio sarà tempo di baci tra Nicola e Federica.

Il tradizionale momento-Sanremo vede come ospite - nascosta in confessionale - Sabrina Salerno. A cantare "Siamo donne" ci sono Cristina, Laura e Vittorio... debitamente abbigliato. Non c'è un migliore della settimana: le stonature sono state davvero troppe.

Due nuovi ingressi: Paolo Marri, 35 anni, di Mantova, idraulico e modello e Tommaso de Mottoni y Palacios, irritante 30enne nobile di Trieste che non vede l'ora di farsi votare dai "plebei". Ma il loro arrivo è disturbato da un "grave guasto tecnico" che rivoluziona la scaletta di fine programma, isolando di fatto la Casa dallo studio e rinviando le nomination nei prossimi giorni.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016