Excite

Giancarlo Scheri a Excite: "Il Gf avrà una casa galleggiante. Scherzi a parte slitta al prossimo anno"

  • Loris T. Zambelli-Photomovie

di Antonella Luppoli

"Ci sarà una casa galleggiante sul Tevere". La 14esima edizione del "Grande Fratello" inizierà già venerdì, giorno in cui saliranno sul "barcone" quattro persone e sarà il pubblico, attraverso il web, a decidere i due volti che poi varcheranno la soglia della porta rossa. Questa è la prima novità della nuova edizione del "Grande Fratello" che partirà lunedì 21 settembre alle 21.10 circa su Canale 5. Otto coppie si contenderanno il montepremi di 250 mila euro e alla fine dei tre mesi - sono 12 puntate in tutto - solo uno sarà il vincitore. Il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, ci ha raccontato la nuova stagione del reality più longevo della televisione italiana e non solo. Il numero uno della rete ammiraglia Mediaset infatti ci ha inoltre svelato alcune chicche relative al palinsesto di Canale 5: che cosa vedremo (e che cosa non vedremo) nei prossimi mesi.

Quindi, ci sarà una casa galleggiante?

"Sì, ci sarà una casa galleggiante sul Tevere, all'interno di essa venerdì entreranno quattro persone, che non si conoscono tra loro, solo due avranno la possibilità di entrare lunedì nella Casa. Il popolo del web infatti li conoscerà, grazie ai contributi social, e formerà una delle otto coppie della 14esima edizione del Grande Fratello".

Sarà quindi un'edizione social?

"Il mondo della televisione è in continuo divenire e, sempre più spesso, prescinde dalle logiche di palinsesto. Va oltre, sul web, sui social. Quest'anno avremo due canali su Mediaset Premium (nello specifico, Mediaset Extra 1 e Mediaset Extra 2), che manderanno in onda tutto quello che succederà nella Casa. Ci sarà inoltre, un canale web e poi una serie di contributi social: accenderemo anche Periscope".

Tutti i concorrenti saranno in coppia, perché questa scelta?

"Insieme alla Endemol, la casa di produzione della trasmissione, abbiamo voluto introdurre un elemento di novità che, innanzitutto, permetterà una chiave di narrazione inedita; poi, scombinerà le strategie dei concorrenti che per la prima volta si ritrovano a dover ragionare per sé e per qualcun altro. Anche il meccanismo delle nomination sarà nuovo: i partecipanti infatti nomineranno una coppia che, inter nos, sceglierà chi dei mandare al televoto. Alla fine infatti il vincitore sarà uno solo".

Quindi, a un certo punto le coppie si romperanno. Uno resterà nella casa, l'altro no. Dove andrà chi esce?

"Andrà da qualche parte (ride,ndr). Lo vedrete presto. Quello che posso anticipare è che il cast è variegato ed eterogeneo, specchio della società italiana. I concorrenti hanno un'età compresa tra i 20 e 40 anni, sono quasi tutti laureati e le regioni più rappresentate sono la Campania, il Veneto e la Sicilia. Saranno coppie composte da colleghi di lavoro, compagni di squadra nello sport e anche persone legate da vincoli di parentela".

Claudio Amendola opinionista al Gf 14

La Casa avrà delle zone extra particolari, non so un tugurio o una suite?

"Un caveau. Una zona in cui il Grande Fratello potrà chiedere ai concorrenti delle prove che potrebbero mettere in difficoltà anche chi resta nella Casa".

Il Gf andrà in onda al lunedì e si scontrerà con uno dei colossi della fiction Rai, "Il Commissario Montalbano", non teme il confronto?

"La forza di Montalbano non è messa in dubbio, a fare la differenza sarà il diverso target di pubblico. Siamo convinti infatti che i telespettatori che guardano la fiction Rai non sono gli stessi che guardano il Gf. I dati relativi all'Isola dell'anno scorso per esempio hanno dimostrato che i nostri reality sono molto seguiti dai giovanissimi, il famoso target 15-34 per intenderci".

Alla conduzione è confermata Alessia Marcuzzi che in studio interagirà con Cristiano Malgioglio e Claudio Amendola. Non ci saranno altri opinionisti?

"Alessia è la padrona di casa. Siamo felicissimi di avere anche questa coppia di opinionisti che certamente ci farà divertire".

Si era parlato di Barbara Palombelli come possibile opinionista, non sarà così?

"Barbara sta facendo un grande lavoro a Forum: ottima conduzione e buoni ascolti. Il fatto di avere un occhio sull'attualità e sul sociale è una scelta consapevole e condivisa con la rete. Ma non sarà opinionista. Però, nella Casa ci saranno, come al solito, delle incursioni da parte dei vip".

A proposito di vip, si parla tanto di "Grande Fratello Vip". Ci sarà? Se sì, quando andrà in onda?

"Ci sarà, così come ci sarà l'Isola dei famosi. Ma è ancora tutto work in progress, nel senso che al momento siamo molto concentrati sul Grande Fratello e non stiamo pensando a quello che sarà. Per la messa in onda credo che sarà per la primavera prossima, non prima".

A breve dovremmo vedere anche "Ciao Darwin", "Piccoli Giganti", "Scherzi a parte", conferma?

"Paolo (Bonolis, ndr) sta lavorando alla nuova edizione di Ciao Darwin e si sta preparando anche la prima edizione di Piccoli Giganti. La messa in onda è prevista per i prossimi mesi, ma non sappiamo ancora con precisione. Per quanto riguarda Scherzi a parte invece la programmazione potrebbe slittare perché per preparare e realizzare gli scherzi ci vuole tempo, quindi magari si temporeggerà fino all'autunno prossimo".

Tornando al Grande Fratello, ci sarà, come al solito una fascia quotidiana su Canale 5?

"Sì, e anche su La5 e su Italia 1. Da lunedì 21 settembre il daytime di Canale 5 nel pomeriggio inizierà con la soap Beautiful, poi Una vita, Uomini e donne, il Gf, Il Segreto, Pomeriggio Cinque e infine Avanti un altro".

Palinsesti Mediaset per la stagione 2015/2016

Sarà felice la squadra di "Pomeriggio Cinque", visto che negli ultimi giorni hanno faticato un po' con gli ascolti senza il traino de "Il Segreto".

"E' l'inizio della stagione, ancora non si è "a regime" diciamo così. E comunque Barbara (d'Urso, ndr) fa un grandissimo lavoro ogni pomeriggio e presto anche alla domenica. Siamo felici anche di Federica Panicucci e Federico Novella che riescono a confezionare un ottimo prodotto ogni mattina".

"Il Segreto" continua ad essere un fenomeno televisivo e non solo. Possiamo tranquillizzare i telespettatori e dire che Canale 5 continuerà a mandarlo in onda?

"Assolutamente sì, Mediaset ha l'esclusiva su tutte le stagioni che arriveranno de "Il Segreto". Siamo molto felici di come sta andando e pensiamo che la forza di questa soap sia la sua narrazione avvincente e il fatto che per il pubblico rappresenti una sorta di evasione dalla realtà".

A ottobre tornerà anche Verissimo?

"Sì, Silvia Toffanin tornerà in onda da ottobre così da avere anche al sabato uno dei nostri migliori prodotti. Siamo entusiasti e soddisfatti di Verissimo".

Da lunedì arriva anche Striscia, è felice dei risultati dell'access time della rete ammiraglia?

"Felicissimo, anche dell'ottimo lavoro che la squadra di Antonio Ricci ha fatto durante l'estate con Paperissima Sprint".

Nel palinsesto di Canale 5 c'è ancora spazio per Piero Chiambretti?

"Direi proprio di sì, siamo molto contenti di come è andata lo scorso anno e stiamo lavorando per far tornare Piero Chiambretti al più presto".

Le reti Mediaset non vanno più in onda sul satellite, questa decisione, ad oggi, ha penalizzato Canale 5 negli ascolti?

"Devo dire di no. Siamo in pari, lo dicono i dati. Questa decisione non ci ha penalizzato, al contrario a tolto a Sky prodotti di valore".

Se possiamo essere critici, una cosa che manca a Canale 5 è il ricambio generazionale. A parte Federico Novella, i volti di rete sono gli stessi da anni, non crede che sul lungo periodo questo potrebbe essere un problema?

"Abbiamo una rosa di volti tra i più importanti della tv italiana, Paolo Bonolis, Gerry Scotti, Barbara d'Urso, Maria De Filippi, Federica Panicucci, Silvia Toffanin, Barbara Palombelli sono dei cavalli di razza. E abbiamo sperimentato, dando fiducia per esempio a Francesco Sole, Federico Novella, Alvin".

Qual è l'auspicio per il futuro?

"Continuare a fare bene come già facciamo. Abbiamo il talent più forte della televisione italiana, Amici è infatti un'eccellenza. L'obiettivo è riuscire a fare sei prime serate originali e magari una serata di grande cinema. Stiamo lavorando in tal senso...".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017