Excite

Gianni Boncompagni compie 80 anni: la sua vita tra Tv, radio e canzoni

  • Infophoto

Gianni Boncompagni compie 80 anni e, per festeggiare il suo compleanno il prossimo 13 maggio, Io donna lo ha intervistato. Risposte chiare, secche con l’ironia di uno che è abituato allo spettacolo.

A ottantanni suonati Boncompagni non teme nulla, è realista, ma fa fatica ad allacciarsi le scarpe: “Sono pigro. Faccio fatica a mettermi le scarpe. Devo piegarmi. A volte non ci arrivo".

La sua è stata una carriera lunghissima fatti di ruoli diversi. Ha alternato al mestiere di autore e regista televisivo, da ricordare il grande successo del programma Mediaset “Non è la Rai”, quello di conduttore e di paroliere. Sono suoi i testi di canzoni di successo che hanno fatto al storia della canzone italiana, come “Ragazzo triste”, interpretata da Patty Pravo, oppure “Tuca Tuca”, “Rosso”, “Amico”, cantate da Raffaella Carrà, grande donna dello spettacolo con cui Boncompagni ha collaborato più volte ed anche avuto una relazione negli anni ’80.

Uno dei programmi di successo che ha inaugurato la fascia del mezzogiorno televisivo è proprio “Pronto, Raffaella?”, in cui Boncompagni lavora come autore e la Carrà conferma la sua notorietà. Il numero dei fagioli nel barattolo è il più grande enigma della storia televisiva italiana!

Nell’intervista pubblicata su “Io Donna”, Gianni si mostra un uomo abbastanza soddisfatto della sua vita, vive con una donna di 50 anni in meno che lui definisce: “Santa”, e quando si accenna a Silvio Berlusconi e alle sue “retate” piacevoli nello studio di “Non è la Rai” dice: “Veniva molto spesso a Non è la Rai. Guardava le 150 ragazzine stupende e diceva sempre la stessa battuta: “Secondo me, il Paradiso terrestre deve essere così”.

.

Dell'auricolare che Ambra Angiolini aveva durante la trasmissione "Non è la rai", se n'è parlato tantissimo. Sono molti a sostenere che tutto quello che riportava Ambra in trasmissione, veniva dai suggerimenti, quasi sotto dettatura, di Boncompagni. Ecco uno dei video che lo proverebbe:

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016