Excite

Giass, Luca e Paolo: "Campionato tra macroregioni, la Raffaele nel cast". Ospite Fiorello

  • Mediaset

Partirà il prossimo 16 marzo il nuovo show di Antonio Ricci dal titolo Giass, acronimo di Great Italian Association. Il programma che prenderà il posto della telenovela Il Segreto sarà condotto per cinque puntate da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu che avranno il ruolo di conduttori ma anche di showman alle prese con la scoperta delle eccellenze nascoste del nostro paese. Quando mancano ormai pochi giorni al debutto le due ex Iene parlano al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni spiegando il meccanismo e annunciando alcuni ospiti: "Lo spunto è l'Italia in crisi. Dividiamo l'Italia in Nord, Centro e Sud. Per ognuna cerchiamo di capire dove si trovano le cose che funzionano e quelle che non vanno" dice Paolo.

Virginia Raffaele con Luca e Paolo per sfidare Fabio Fazio. Ricci prepara un programma in salsa "Le Iene"

"Giass da anche l'idea del jazz, dell'improvvisazione, del rimescolamento di generi. Noi faremo da collante, porteremo le nostre abilità affabulatorie e ridaremo vita a certi nostri vecchi cavalli di battaglia. Andremo in giro per il Paese a maltrattare personaggi famosi e partiremo alla caccia dei monumenti più belli, strani e magari sconosciuti" aggiunge Luca. Sarà una sorta di campionato tra macroregioni e a giudicare la gara sarà una giuria di extracomunitari presieduta da Andy Luotto, i risultati del televoto saranno comunicati nei giorni successivi a Striscia la notizia essendo Giass registrato, salvo l’ultima puntata che sarà in diretta.

Nel cast troveremo anche Virginia Raffaele che sarà alle prese con nuove imitazioni, ci sarà Pino Caruso nel ruolo di uno (pseudo)presidente della Repubblica e spazio anche alla Rimbaband, gruppo musicale e comico pugliese. Gli ospiti presenti in studio faranno da testimonial alla loro regione e saranno quasi esclusivamente comici tra questi Nino Formicola ma anche Rosario Fiorello che prima dell’incidente aveva registrato il suo intervento in esterna.

La sigla è stata girata a Rimini all’interno del parco “Italia in miniatura” e sarà basata sulle note di Tanti auguri di Raffaella Carrà. Non si tratta sicuramente di una sfida semplice, Giass occuperà la difficile serata domenicale tra il debutto della nona stagione di Un medico in famiglia, tra il posticipo di Serie A e lo speciale di Che Tempo che fa ma i conduttori sugli ascolti scherzano: “L’obiettivo è superare il 5% di share e fare tutte e 5 le puntate, sperando che non diventino 3".

Fiore Luca e Paolo

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017