Excite

Gli Italiani hanno sempre ragione: Frizzi, lazzi e coppia gay, esperimento riuscito! (Recensione)

  • Rai Uno
Se vi lamentavate del fatto che ad estate oramai iniziata in tv non c'è più nulla di interessante da guardare, dovete ricredervi davanti a "Gli italiani hanno sempre ragione": uno spensierato game show dove tre coppie vip si sfidano ad indovinare cosa ne pensa la gente su temi d'attualità o su cose che accadono quotidianamente. Non è mancata anche qualche domandina un po' piccantella (vedi, "Cosa guardano le donne in un uomo: il sedere o gli addominali?" oppure "Quante volte fate l'amore? Una volta al giorno, a settimana, al mese o all'anno?").

La coppia vip vincitrice della puntata, ovvero i giornalisti del TG1 Alberto Matano ed Emma D’Aquino (che hanno scalzato le sorelle Goggi e il duo Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio) hanno potuto decidere a chi assegnare il premio in palio ad una delle sei squadre in collegamento durante tutto l'arco della puntata. I due anchorman hanno concesso la vacanza sponsor ad un quartetto di sfogline emiliane (erroneamente chiamate "sfogliatine" dalla Tatangelo).

Sebbene molto ripetitivo, la compostezza di Fabrizio Frizzi ed il ritmo con cui è stato costruito il programma fanno de "Gli italiani hanno sempre ragione" un programma vincente; soprattutto perché scandito dagli interventi dei vip, che deliziano il pubblico con rivelazioni divertenti o aneddoti buffi. Altrettanto azzeccate sono le squadre nip scelte, che si collegano domanda dopo domanda per esprimente la loro opinione.

Gli italiani hanno sempre ragione: le anticipazioni sul format

A tal proposito, hanno destato molto interesse sui social, la coppia di fidanzatini gay in collegamento da Roma. Perché già vedere una coppia gay in prima serata sull'ammiraglia Rai è un vero e proprio miracolo. Ma è stato ancor più divertente vederli parlare di figli ("Ah, noi figli non ne abbiamo!" quasi a chiosare contro il Family Day) o dei Testimoni di Geova ("Una volta ci hanno fermati per strada, quando gli abbiamo detto che eravamo una coppia gay... sono scappati!").

Altrettanto interessate è stato scoprire - dopo una rapida ricerchina su Google - che proprio questi giovani amanti sono gli stessi che furono censurati da RaiTre durante la scorsa edizione del Concertone del Primo Maggio perché si sarebbero dovuti scambiare un bacio appassionato sul palco durante l'esibizione degli Stato Sociale. Caso archiviato?

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017