Excite

Grey's Anatomy 9, anticipazioni finale di stagione: Meredith partorisce ma...

  • Facebook

Negli Stati Uniti è già finita, in Italia i telespettatori dovranno aspettare ancora un po', ma per chi non resiste alla curiosità, ecco le anticipazioni dell'ultima puntata di Grey’s Anatomy 9, trasmessa giovedì 16 maggio negli States. Un finale di stagione in stile "The day afer tomorrow", in cui la città di Seattle si dimostra ancora una volta teatro di sciagure naturali: uno sfondo sul quale Sondha Rimes innesta le tragedie individuali e collettive dei protagonisti del suo medical drama, che come sempre si conclude col botto in vista della successiva (la decima e forse ultima) stagione.

Patrick Dempsey ospite di Amici 12: le foto

Si intitola, non a caso, Perfect Storm il ventiquattresimo episodio che chiude la nona stagione di Grey's Anatomy: una tempesta epocale provoca un mega black-out e fa sì che tutti restino asserragliati dentro il Seattle Grace. Ed ecco lo scenario perfetto in cui la showrunner del telefilm, Shonda Rhimes, ha scelto di far partorire la protagonista Meredith Grey (Ellen Pompeo) e risolvere nel bene o nel male le vicende sentimentali di tutti gli altri personaggi. Ecco la trama dell'episodio numero 24 della nona serie.

Attenzione, spoiler!

In città piove a dirotto e il Seattle Grace è completamente al buio: ovviamente si attivano i generatori di emergenza che però non sono in grado di fornire corrente a tutta la struttura. E pazienza se Meredith sta per dare alla luce il figlio di Dereck (Patrick Dempsey) proprio adesso: si sono rotte le acque e non c'è più tempo, si procederà anche al buio con il taglio cesareo. Intanto però fuori dall'ospedale a causa del maltempo un bus si è capovolto e Jackson (Jesse Williams) cerca di salvare la vita di un bambino in pericolo: anche in questo caso, pazienza se April (Sarah Drew) decide proprio adesso di confessargli finalmente il suo amore. D'altronde in Grey's Anatomy se manca la suspence non c'è gusto a dichiarare i propri sentimenti.

E' tempo di dichiarazioni anche per Alex (Justin Chambers), che trova finalmente il coraggio di confessare a Jo di essersi innamorato di lei. E se delle coppie si formano, altre scoppiano (per sempre?): Arizona (Jessica Capshaw) si confronta una volta per tutte con Callie (Sara Ramìrez) dopo averle confessato il tradimento, ma soprattutto le attribuisce ancora la colpa dell'amputazione della sua gamba. Anche per Owen (Kevin McKidd) e Cristina (Sandra Oh) la storia è giunta al capolinea: lui vuole un figlio, lei preferisce il bisturi, per questo decide di lasciarlo.

E mentre tutti scelgono il buio della tempesta perfetta per regolare i conti col proprio privato, Meredith riesce ad avere il proprio bambino, ma certo non ci si può aspettare un lieto fine così semplice: la dottoressa ha avuto un’emorragia interna alla milza subito dopo il parto, bisogna operare d'urgenza. Ed ecco il finale "scoppiettante" preannunciato ai fan da Sondha Rimes: è la stessa dottoressa Grey a dover guidare il suo specializzando nella delicata operazione, finchè arriva anche la Miranda Bailey (Chandra Wilson) a dare il suo supporto. Il bambino di Meredith e Dereck si chiamerà proprio Baily, per ringraziare ancora una volta la collega di averle salvato la vita. Ma non è finita qui. Quando torna la luce si scopre che un uomo giace a terra nella stanza del generatore: è il dott. Richard Webber (James Pickens Jr.), ma nessuno si accorge di lui nel finale. Ed è subito attesa per la decima stagione.

Grey’s Anatomy: video spoiler episodio 9x24

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020