Excite

Grey's Anatomy, riassunto dei primi tre episodi

E’ finalmente partita anche in chiaro la nona stagione di Grey’s Anatomy,la serie americana andata in onda sulla Abc a settembre 2012. I fan di casa nostra hanno già potuto vedere gli episodi in prima visione su Fox Life da gennaio a luglio ma da ieri sono in onda anche su La7. I fan sono stati bombardati dalle anticipazioni fin dall’ultima puntata dell’ottava stagione che si era conclusa con i medici in una foresta tra i rottami dell’aereo su cui stavano volando. Ecco i riassunti dei tre episodi andati in onda ieri sera. Partiamo da “Sto andando. Sto andando. Sono andato.”

Grey's Anatomy 10, addio a Cristina: Sandra Oh abbandona la serie

Siamo a Seattle al Grace Hospital dove Meredith Grey è diventata una strutturata di chirurgia generale e insegna ai nuovi tirocinanti. Mark Sloan dopo l’incidente non si è ancora ripreso ed è tunuto in vita dalle macchine da circa 30 giorni e stando al suo testamento se entro le 17 del giorno in corso non dovesse mostrare miglioramenti dovranno essere staccate le macchine. Il dottor Shepard decide di operare una paziente alla spina dorsale dopo essersi rimesso in forma e dopo che la sua mano sembra ormai a posto. L’intero episodio è caratterizzato da numerosi flash back riguardanti Mark e i suoi colleghi.

Karev è in partenza per Hopkins ma decide di restare dopo aver incontrato il sostituto della dottoressa Robbins che non ha intenzione di proseguire il programma di scambio con i bambini dell’Africa. La Robbins non viene citata per oltre metà episodio, le sarà successo qualcosa? Perché è stato chiamato un sostituto? Derek durante l’operazione si accorge di non essere ancora pronteo e lascia la sala operatoria. Sono intanto le 17 e Mark non si è ripreso e il dottor Webber è costretto a staccare le macchine. Il dottor Hunt raggiunge April Kepner per offrirle un ritorno a lavoro. L’episodio di conclude con Callie che apre la porta della stanza da letto e parla con Arizona che è viva ma senza una gamba che le è stata amputata.

Nel secondo episodio dal titolo “Ricordando il passato” si cominciano a delineare i profili dei sopravvissuti al momento del ritrovo nel bosco. Cristina è l’unica che si accorge dell’elicottero che li sta cercando visto che non ha chiuso occhio per i quattro giorni, sotto shock crolla in un mutismo totale che a Seattle si trasforma in schizofrenia. Cristina riesce a riprendersi pian piano grazie all’amore di Owen e Meredith. Riesce a raccontare di aver accudito e salvato Arizona dagli insetti attirati dal sangue della gamba, di aver rianimato più volte Mark, di aver tentato invano che gli animali mangiassero il corpo di Lexie e molto altro.

Mark arrivato incosciente in ospedale rimane in come per alcuni giorni con i suoi amici che si sono alternati al suo capezzale. Meredith inizialemente è in fortissimo stato confusionale e rifiuta le prime cure ma si calma all’arrivo di Webber e della Bailey che le portano Zola. A Seattle cerca di stare il più vicino possibile a Cristina e cerca di dare forza ai suoi amici. Arizona vuole essere operata solo da Callie ma si fa promettere che non le amputerà la gamba ma Arizona rischia di morire e non c’è altra scelta. Alex si sente in colpa per quello che è successo ad Arizona perché come abbiamo visto nell’ultima puntata dell’ottava stagione lei arrabbiata con Alex che si stava trasferendo a Hopkins lo sostituisce sull’aereo perché non lo considera più parte dello staff e in questo modo gli evita la tragedia. Per questo motivo Alex non va mai a trovarla ma quando lo fa scopre che davvero Arizona lo incolpa per quanto le è successo ma sarà proprio Alex a salvarla avvertendo Callie dell’arresto cardiaco in corso.

Nel terzo episodio “Ama chi ti sta vicino” i sopravvissuti all'incidente, Meredith, Derek, Cristina e Arizona, avranno un'offerta dalla compagnia aerea dove viaggiavano. L'agenzia offrirà loro un mucchio di soldi in cambio del patteggiamento ed avranno 3 giorni di tempo per decidere. Cristina tornerà a lavorare dopo la breve pausa e al Seattle Grace tornerà April che vuole provare a dimenticare quanto successo con Jackson ma non ci riuscirà perdendo il controllo della situazione. Arizona è in depressione dopo l’amputazione della gamba e incolperà Callie per tutto questo. Callie ritroverà Arizona per terra in una pozza di pipì e le due in doccia scoppieranno a piangere insieme. Derek e gli altri sono molto indecisi se accettare o meno i soldi e quando tutti si mostrano decisi ad accettare lui si mostrerà contrario.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019