Excite

Il Commissario Montalbano, anticipazioni: La piramide di fango e Un covo di vipere in arrivo su Rai1

  • Rai

Il prossimo 8 settembre la Palomar di Carlo Degli Esposti inizierà le riprese della seconda stagione, composta da sei nuove puntate, de Il giovane Montalbano con Michele Riondino mentre il prossimo anno dovrebbe toccare alla fiction con protagonista Luca Zingaretti. Sono passati venti anni dalla prima uscita del romanzo di Camilleri e la trasposizione televisiva si è rivelata un clamoroso successo, lo scorso anno raggiunse quasi gli undici milioni con il 38% di share. Giusto per rendere l’idea ricordiamo che Il Commissario Montalbano è stato venduto negli Stati Uniti, in Canada, in tutta l'America Latina, in Australia, Francia, Spagna, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Svezia, Belgio, Olanda e Lussemburgo, in Ungheria, Slovacchia, Albania, Georgia, Bulgaria, Germania, Inghilterra, Galles, Scozia, Romania e persino in Iran.

(Il Commissario Montalbano, Belen Rodiguez è Dolores Alfano)

Due dei romanzi di Camilleri che vedremo in onda su Rai1 probabilmente nel 2016 sono Un covo di vipere pubblicato nel giugno dello scorso anno mentre a maggio 2014 è stato pubblicato La piramide di fango, il penultimo romanzo avente Montalbano come protagonista. Camilleri ha infatti annunciato che Riccardino, ancora inedito, sarà l’ultima storia che vedrà il commissario siciliano come protagonista. Cosa succede a Vigata in questi due romanzi?

Tutte le news su Il Commissario Montalbano

In “Un covo di vipere” la storia inizia con Salvo che si risveglia da un sogno con il fischiettare di un barbone ma la solita telefonata di Catarella lo avvisa che è stato ritrovato morto il ragionier Cosimo Barletta, ucciso con un colpo di rivoltella. Una vita normale e nessuna traccia di violenza appare nella sua casa al mare dove è stato ritrovato il cadavere. Vedovo e con due figli, senza segreti, fin quando su un doppio fondo di un cassetto si scoprono foto e lettere che ne rivelano una doppia personalità. Il ragioniere aveva inoltre lasciato un testamento poi scomparso, l’arrivo di Livia al culmine delle indagini smuove Salvo. Lei vuole conoscere Mario il vagabondo e capire perché vive come un emarginato. Il commissario arriverà alla soluzione dei misteri ma sara alle prese con una verità che avrebbe preferito non scoprire.

Nel secondo libro dal titolo “La piramide di fango” Montalbano si sveglia a causa di un forte temporale e la telefonata di Fazio lo avvisa del ritrovamento in un cantiere del cadavere di Giugiù Nicotra. Il commissario all’inizio sembra piuttosto disinteressato ma dopo alcune scoperte riesce a capire la causa del delitto e ad incastrare i colpevoli e quindi a “fare un buco nella piramide di fango”. La mafia di Vigata è ancora una volta infiltrata in storie di appalti e denaro sporco. Salvo raggiunge Livia dopo la conclusione dell’indagine, con lei ora c’è Selene una cagnetta che la sta aiutando a superare il dolore per la scomparsa di François. L'inzio delle riprese non è quindi previsto per il 2014 ma potrebbe slittare al 2015. Bisognerà pazientare ancora un po' ma siamo sicuri che anche questa volta ne sarà valsa la pena.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017