Excite

Il Messico contro pubblicità di Burger King

La nuova pubblicità di Burger King non è piaciuta alle autorità messicane che ne hanno chiesto il ritiro. Lo spot per il nuovo hamburger Tex-Mex, che raffigura un alto cowboy accanto a un tarchiato lottatore avvolto nella bandiera messicana, è stato ritenuto offensivo. Nel video dello spot i due diventano amici ed iniziano un inconsueto legame, metafora dell'insolito accostamento di sapori del cheeseburger a base di peperoncino piccante e maionese.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Reforma l'ambasciatore del Messico in Spagna, Jorge Zermeno, ha affermato che questa pubblicità "denigra l'immagine del Paese e utilizza in modo improprio la bandiera messicana". Non appena Zermeno ha visto lo spot ha contattato i responsabili di Burger King.

L'ambasciatore ha fatto sapere che in Messico sono vigenti leggi severe contro la diffamazione della propria bandiera e ha chiesto alla catena di ristoranti fast food di ritirare la campagna pubblicitaria che "offende i messicani e il Messico".

Guarda il video della campagna pubblicitaria di Burger King

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016