Excite

Il ritorno di Adriano Celentano

Torna in tv Adriano Celentano e torna lunedi sera su Rai Uno con un nuovo programma che definisce "la trasmissione più difficile mai fatta in tv. Contenuti a parte, è come un film in diretta. Tutti quelli che parteciperanno, io compreso, dovranno avere la memoria salda, sincronia perfetta. Sarà come scalare il K2 senza gli scarponi chiodati, puoi scivolare da un momento all'altro". Il Celentano nazionale in urgenza di promuovere il suo nuovo disco Dormi amore - La situazione non è buona e non avendo voglia di ospitate televisive ha deciso di farsi una trasmissione tutta sua, ricalcando le orme di Rockpolitik ma, a sua detta, senza gli spunti piccanti che all'epoca avevano costretto il direttore di Rai1 Del Noce a dissociarsi dal programma.

La trasmissione, richiamando il titolo del nuovo album, si intitolerà La situazione di mia sorella non è buona e vedrà la partecipazione di Fabio Fazio come spalla, Laura Chiatti a testimoniare le differenze generazionali e l'immancabile Cornacchione. Tra gli ospiti che si alterneranno nel piccolo studio di registrazione all'Auditorium di Milano (non ci sarà pubblico in sala) molti dei musicisti che hanno contribuito alla realizzazione del nuovo album: Mogol, Gianni Bella, Carmen Consoli, Fio Zanotti e Celso Valli, Stefano Di Battista e Tricarico.

Il tema principale della trasmissione, comunque, è contenuto nel titolo: la "sorella" in una situazione difficile sarebbe la Terra, luogo sfruttato e maltrattato, che resta sempre il primo amore del ragazzo della via Gluck. La scaletta prevede due monologhi, una telefonata a Milena Gabanelli e l'analisi di tutto cio' per cui in Italia "la situazione non è buona", dall'economia alla politica, dall'ambiente alla situazione internazionale, passando per la critica alle giunte comunali e agli architetti che hanno rovinato le nostre città.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017