Excite

'In onda' senza la Costamagna, la protesta del web

La nuova stagione televisiva di La7 si preannuncia ricca di novità tra queste la nuova versione di 'In onda', l'approfondimento giornalistico del week-end guidato da Luca Telese e Nicola Porro. Il vice direttore de Il giornale sostituisce Luisella Costamagna, ma la sua presenza ha fatto infuriare i fan della giornalista/conduttrice.

Guarda i video di 'In onda' su La7

Infatti, da quando, qualche settimana fa, Telese sul suo blog ha annunciato il cambio di partner i sostenitori della Costamagna si sono scatenati lasciando oltre tremila commenti. Il giornalista inizialmente ha affermato che la sua ex collega era in attesa di proposte per cambiare programma, ma dopo aver scatenato la bufera la protagonista della questione è intervenuta in prima persona a spiegare la sua versione dei fatti.

Dalle pagine del Corriere della sera attacca: 'Telese raccontava falsità sui miei rapporti con la rete, che peraltro dovrebbero essere riservati per questo sono stata costretta a smentire. Quello di 'In onda' è un finale inspiegabile, che mi danneggia'. Forse una decisione politica o forse un cambiamento necessario oppure una scelta del tutto maschilista.

L'ex pupilla di Santoro aggiunge: 'In Rai e in Mediaset, dal punto di vista della valorizzazione del femminile, non ho visto differenze. La7 per 4 anni, al di là del finale, è stata una rete che mi ha fatto crescere. Io ho iniziato con Omnibus , poi il pomeriggio, poi In Onda . E nei palinsesti finora c'erano molte donne. Ma dal nuovo palinsesto di La7 molte donne sono sparite. La D'Amico, la Cabello e poi io e sono arrivati uomini: Nuzzi, Formigli, Porro'. La questione sembra essere solo all'inizio.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016