Excite

Isola, il Balzo del Leone

Noia e lacrime.
Nella serata in cui piangono tutti, da Chiappucci alla Santaguida, da Calvani alla Occhiena, dalla Tommasi a Balzo, il reality della Ventura continua nel suo pesante, pesantissimo incedere verso un traguardo che è ancora troppo lontano.
Tre i momenti topici della lunga serata di ieri dell'Isola dei Famosi.
Il primo quando Linda Santaguida dà in escandescenze dando della "ridicola" a un Luca Calvani (ma la Rai non aveva imposto un po' di decoro dopo il caso Ceccherini?) ormai sbeffeggiato da chiunque.



Il secondo è stata l'eliminazione di Raffaello Balzo che ha perso la sfida con lo stesso Calvani e, accompagnando l'uscita con il classico e ipocrita "non importa, sono felice di andar via", prende il sacco, una stecca di legno che gli ricorderà per sempre "questa bellissima esperienza" e se ne va per la gioia delle veline-schedine che mai come in questa edizione dimostrano non solo di essere un corpo da esporre alle telecamere ma anche di possedere arguzia e teamwork.

Il terzo, ed ultimo, è l'intervista (in differita) di un Ceccherini ancora segregato in Honduras.
I motivi? Semplici. Visto il carattere del comico toscano, sarebbe stato troppo pericoloso averlo in studio in diretta. Una forma di tutela, dunque.
"Chiedo perdono a tutte le persone che ho offeso", ha detto il Ceccherini. "Non vorrei che ora si pensasse che ogni toscano parla per bestemmie".
Prima la penitenza, poi il tentativo della Ventura di perdonarlo e la richiesta a Don Mazzi prima e al pubblico poi di innalzarsi a giudici supremi. Il primo non cede e sventola senza indugi il cartellino rosso. Il secondo si vedrà.

Merita un paragrafo a parte il personaggio emblema di questo reality avido di trash: è Leone di Lernia, che i televotanti hanno preferito ad un innocuo Sergio Vastano e che ora si candida come uno dei favoriti alla vittoria finale.
Leone piace. Piace la sua ignoranza, il suo lato nazional popolare, i suoi acrobatici neologismi.
Piace perchè quando gli chiedono dove si tiene la Notte della Taranta, lui, pugliese doc, risponde candido "Montepulciano" anzichè Melpignano.

Infine una citazione per Mike Bongiorno che ormai è la parodia di se stesso. Ieri è stato chiamato in trasmissione per leggere alcune domande della prova ricompensa.
Non si capisce come mai lui, uomo Mediaset, sia stato invitato alla trasmissione Rai piu' seguita (o quasi), dandogli oltretutto la possibilità di promuovere per ben due volte il suo programma Il Migliore, da lui condotto su ReteQuattro.
Ah, quasi dimenticavamo. I due nominati della settimana sono Luca Calvani e Leone Di Lernia.

Secondo voi chi uscirà?

Le foto della puntata

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016