Excite

Italia's Got Talent 2014: squadra che vince non si cambia. Alessandra Amoroso ospite della seconda puntata

  • sorrisi.com

Debutta domani sera, sabato 14 settembre 2013, su Canale 5 la quinta edizione di Italia's Got Talent, lo show di successo che nella scorsa edizione ha sbancato letteralmente gli ascolti e che quest'anno -a partire dal 5 ottobre- dovrà vedersela, nella consueta "sfida del sabato sera", con Milly Carlucci e il suo Ballando con le stelle.

Il Commissario Montalbano sfida Italia's got talent. Roberto Farnesi e Jesus Luz a Ballando con le stelle

Belen Rodriguez e Simone Annichiarico tornaneranno alla conduzione, mentre nella postazione giudici ritroveremo il trio collaudatissimo Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerby, con il loro Buzz pronti a bloccare le esibizioni dei "dilettanti allo sbaraglio".

Tra le (poche) anticipazioni di questa edizione (le cui registrazioni sono iniziate lo scorso 10 Luglio) possiamo dirvi che ci sarà un ospite d'eccezione nella seconda puntata in onda il 21 Settembre, stiamo parlando di Alessandra Amoroso che canterà Amore Puro, singolo tratto dall'omonimo album e il cui tour è previsto in partenza il 3 dicembre a Milano. Non è la prima volta che la cantante salentina si esibisce sul palco del talent show: fu ospite infatti assieme ad Emma Marrone durante la finale della prima edizione del programma.

Italia's got talent 2013, il vincitore Daniel Adomako

Ovviamente non mancheranno i concorrenti pronti a darsi battaglia nelle più disparate discipline artistiche e sportive. E a proposito dei concorrenti Maria De Filippi in un'intervista a Tv Sorrisi e Canzoni ha dichiarato: "...se non sono pazzi non li vogliamo. Largo alla fantasia, ma non siate presuntuosi".

In merito al comparto giudici, la regina del sabato sera -sempre a Sorrisi- svela alcuni aspetti dei suoi due colleghi e aggiunge un cambio di rotta che la riguarda: "Rudy è un giudice attento, Gerry è un gran battutista, quando si lascia andare è irresistibile. Io quest’anno sarò un giurato un po’ diverso: faccio passare sempre il talento fantasioso e creativo, premio l’idea semplice ed efficace, invece non mi riesce di promuovere il presuntuoso. Quello che mi piace di questo programma è che non necessariamente vincono le solite discipline, e chiunque pur facendo un altro lavoro può esprimere il suo talento."

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018