Excite

Italia’s got talent, gli Anonimi Calabresi cantano con il lato B

La terza puntata di Italia’s got talent ha decretato gli ultimi talenti che accederanno alla semifinale, dove sarà fondamentale la presenza del quarto giudice: il pubblico con il televoto. Il programma, ancora una volta, ha superato la concorrenza vincendo la serata negli ascolti con 5.318.000 telespettatori e il 24,6% di share.

Anche in questa serata non potevano mancare esibizioni strambe e artisti unici, ma anche ricicli dei reality. Come Pasquale Fortunato, 19 anni, che ha provato a entrare ad Amici come ballerino senza riuscirci, mentre accederà alla fase finale con i tre 'Sì' dei giudici. Salvatore Russo Acerra, detto Tatò, invece diverte grazie alla patta dei pantaloni aperta che servirà per il suo numero, mentre Pasquale da Benevento muove le orecchie a tempo di musica.

L’attesa, però è tutta per gli Anonimi Calabresi, che coperti in volto stupiscono per la loro esibizione segreta, ovvero fanno cantare i loro sederi su cui sono stati dipinti occhi, naso e bocca. Per chi se li è persi torneranno per la semifinale, per stupire e sorprendere. Anche Daniele Zizzi e Simone Porro torneranno, perché hanno un modo emozionante di raccontare le favole, con musica e disegni hanno raccontato Pinocchio ricevendo grandi complimenti.

Non rivedremo la super cubista Stefania Ugolini, 45 anni che sulle note di Lady Gaga improvvisa uno spogliarello mostrando le sue abbondanti curve e nemmeno il seno abbondante della ballerina over size Wardia Baakouk, ci sarà invece, un altro cantante lirico Daniele Le Quaglia.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016