Excite

Italia's Got Talent trasloca su Sky, Mediaset: "Condizioni inaccettabili per il rinnovo del format"

La notizia ha dell’incredibile. Dopo ben cinque edizioni Italia’s Got Talent lascia Mediaset e trasloca su Sky. Nei giorni scorsi Dagospia e il sito davidemaggio.it avevano accennato a questa possibilità, ora le voci di corridoio sono state confermate.

Belen e Annichiarico a Italia's got talent: "Feeling, ma non è scoccata la scintilla"

Con un comunicato stampa il Biscione ha infatti ufficializzato la dipartita del format prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi e da Fremantle Media verso altri lidi televisivi. Le ragioni risiederebbero in questioni puramente economiche:

Belen Rodriguez: "Italia's Got Talent riparte". Le foto dal backstage

"Mediaset -si legge nel comunicato- ha giudicato inaccettabili le condizioni richieste dal detentore del diritto che pretendeva di triplicare il costo a puntata del programma senza alcuna motivazione razionale. L’impianto artistico e produttivo che ha costituito l’efficacia della trasmissione è stato infatti creato da Mediaset e Fascino fin dall’esordio: una giuria composta da numeri uno, l’attenta selezione dei concorrenti, la forza unica di Canale 5 che lo porta nelle case degli italiani."

L’azienda di Cologno Monzese, inoltre, ci tiene a sottolineare che “si sta muovendo autonomamente” per non privare il suo pubblico di un genere televisivo come il Talent Show, che rischia di scomparire dalla tv generalista a favore di “operatori a pagamento disposti a superare qualsiasi parametro di mercato”: il riferimento, ovviamente è a Sky che sarebbe già entrata in contatto con Fremantle Media per trasmettere lo show sulla propria piattaforma satellitare già dalla prossima stagione televisiva.

Resta il fatto che riteniamo fortemente scorretto l’espediente di far lanciare un prodotto da una tv generalista che lo ha costruito e ci ha investito per anni rendendolo il successo che è, -si legge a conclusione della nota- e poi al momento del rinnovo pretendere cifre astronomiche per far pagare il valore a chi quel valore ha creato. Se altri sono disposti ad accettare condizioni capestro pur di sottrarre un successo al grande pubblico della tv gratuita, si accomodino. Mediaset procederà sulla propria strada”.

Parole dure quelle di Mediaset che, per via dei budget troppo alti, dopo al day time di Amici ha dovuto rinunciare alla trasmissione record di ascolti del sabato sera. Quale sarà la “risposta autonoma” del Biscione? Probabile il ritorno di una Corrida rivista e corretta sulla falsariga di IGT? E chi prenderà il posto dei tre giudici? Maria De Filippi e Gerry Scotti -infatti- hanno un contratto in esclusiva con Mediaset, ragion per cui non potranno prendere parte alla nuova edizione del talent targato Sky. Una cosa è sicura però: in Rai staranno già stappando bottiglie di Champagne

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018