Excite

Italia's Got Talent: Trava il rapper e Caterina Giordano passano il turno

  • Facebook
Una puntata votata quasi tutta al canto e alle performance fisiche è quella andata di Italia's Got Talent andata in onda lo scorso 26 marzo. In questo terzo appuntamento, i quattro giudici si sono trasferiti nella città di Torino dove hanno assistito a performance di ogni genere. La più chiacchierata è senz'ombra di dubbio quella del rapper Trava: all'anagrafe Alessandro Travaglio, rivelatosi fin dalle prime battute come il figlio del giornalista Marco Travaglio. “Sono qua per dimostrare che ho le capacità per fare le cose come voglio farle io e con le mie sole possibilità, a prescindere da quello che fa mio padre" ha dichiarato il cantante prima di salire sul palco. La performance è andata molto bene ed è stata giudicata positivamente.

Altra perfomance canora è stata quella della cantautrice Caterina Giordano: arrivata sul palco con una chitarra, ha espresso la sua voglia di raccontare una storia attraverso il suo inedito “Cherry Tree”. A Luciana Littizzeto è piaciuta perchè ha espresso ciò che voleva comunicare con semplicità e allegria. Anche Nina Zilli ha detto di stimarla molto come cantautrice. Quattro "sì". Non passa inosservata la performance sui generis di Patrizia Dioguardi: di Toronto ma di origini italiane, questa "Regina della notte rock" ha affrontato la sua esibizione fondendo lirica e rock. Per Nina Zilli l'esibizione non è stata convincente... ma passa comunque il turno.

Italia's Got Talent: il rapper Trava, il video dell'esibizione

Ma il vero tormentone della serata sono state le numerose esibizioni a tema lotta: prima Desideria Bove, ha quindici anni e vorrebbe arruolarsi nell’esercito con il Karate; poi Giovanni Montis e i suoi supereroi con cui ha fatto a cazzotti; e infine Domenico Angelozzi, alias Pineto: un uomo di 66 anni che ha scatenato il suo animo da karateka con calci volanti, volteggi ed il tentativo di affettare frutta al volo con un katana.

Degne di nota, anche le performance della piccola Amber Dutta (una undicenne italiana ma di origini indiane che si è esibita in un ballo mash-up fra stile bollywood e Michael Jackson) e gli strabilianti danzatori de Les Farfadais (una coppia che in intimo ha sfoggiato tutte la loro atleticità con prese e pose plastiche ai limiti del sensuale).

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017