Excite

Iva Zanicchi lascia la politica e sogna una fiction

Iva Zanicchi è stata, in questi anni, uno di quei personaggi del mondo dello spettacolo che si è prestato alla politica. Eletta europarlamentare, affronta con onestà e competenza questo suo ruolo, anche se in fondo sogna di tornare al primo amore e alla fiction.

Il video di Iva Zanicchi da Gad Lerner

Infatti, l'ugola d'oro di Ligonchio, in un'intervista a Il tempo ha dichiarato di voler lasciare la politica per sempre: 'Non voglio un futuro in politica, tutto si concluderà quando finirà questa legislatura. Non ho nessuna intenzione di andare avanti. È stata un'esperienza molto forte ma si concluderà'.

Anche se qualche settimana fa annunciava la sua possibile presenza come assessore nel comune di Bisceglie, Iva fa un passo indietro e pensa ad un futuro come attrice. Dopo aver recitato in 'Caterina e le sue figlie' spera di poter veder realizzata, al più presto, una fiction tratta dal suo libro 'Polenta di castagne', che racconta la storia della sua famiglia: 'Vorrei interpretare la mia bisnonna. Farei la parte della vecchia ma molto simpatica e divertente. Come attrice principale una giovane, tipo la Cortellesi. Deve saper cantare, ballare, deve essere brillante. L'altra bisnonna, dalla parte di mio padre, dovrebbe essere molto sanguigna, tipo Bianca Guaccero'.

Questo non è l'unico progetto della Zanicchi, a breve dovremo vederla in una trasmissione tutta dedicata alla sua carriera, probabilmente andrà in onda ad ottobre. Intanto dalle pagine del giornale lancia un ultimo appello a Berlusconi: 'Resistere, resistere, resistere. Non so come faccia nella sua situazione, perché è bersagliato. È stata infangata l'Italia intera. È una cosa bruttissima ma io credo in lui e voglio che lui si realizzi. Che faccia quello che ha promesso agli italiani e penso proprio che lo possa fare'.

 (foto © LaPresse)

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016