Excite

Lamberto Sposini non ha perso la memoria, la bufala

  • Foto:
  • ©LaPresse

È trascorso più di un mese, da quando Lamberto Sposini è stato colpito da un malore, causato da un'emorragia celebrale, prima di andare in onda con il programma 'La vita in diretta'. Le sue condizioni di salute erano apparse subito critiche, ma grazie allo staff medico del Policlinico Gemelli, il conduttore è da considerarsi fuori pericolo.

Video: Mara Venier annuncia il malore di Sposini

I suoi miglioramenti sono lenti ma progressivi, forse il tempo di recupero non sarà breve, ma in rete si susseguono notizie false sulle sue reali condizioni di salute. La famiglia ha chiesto un po' di privacy ai giornalisti e ai medici, proprio per evitare che trapelino falsi bollettini medici, ma a creare confusione ci ha pensato l’onorevole Melania Rizzoli del PdL, scrivendo una lettera aperta pubblicata dal quotidiano Libero lo scorso 10 maggio.

In questa missiva era riportato un presunto sms che la moglie di Sposini, Sabina Donadio, avrebbe inviato alla donna: 'Ha aperto gli occhi ma è come imbambolato. Non mi riconosce, ma se gli stringo la mano me la stringe anche lui e gli si alza la pressione. Lo dice il monitor che ormai ho imparato a leggere'.

La notizia ha scatenato la rete con la notizia che Lamberto Sposini avrebbe perso la memoria e che un suo recupero sarebbe impossibile. In realtà non si è ancora in grado di stabilire quali conseguenze ha riportato l’emorragia che lo ha colpito, ma soprattutto non si hanno notizie certe sulla sua memoria e sui suoi ricordi. La bufala, però, è sempre in agguato.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016