Excite

L'America impazzisce per Victoria Beckham

Il trasferimento della famiglia Beckham dalla Spagna verso la loro nuova casa in California da 22 milioni di dollari è stato oggetto di un vero e proprio film-documentario, in cui Victoria Beckham si ritrova per sessanta minuti a recitare se stessa. E a dare il titolo al tv-movie: "Victoria Beckham: Coming to America", che sarà' messo in onda il prossimo 16 luglio dalla NBC.

L'ex Spice e il marito David hanno voluto che i bambini non venissero fotografati o filmati perché "devono vivere come bimbi normali". Victoria si è raccontata a trecentosessanta gradi, rivelando anche la sua amicizia con Tom Cruise e Katie Holmes: "Scientology - ha dichiarato - non ha condizionato il nostro rapporto. E' merito suo se io e David ci siamo subito ambientati a Los Angeles".

L'arrivo dei Becks sta elettrizzando tutti i media americani e se le telecamere della NBC non mollano un secondo la celebre coppia, anche le riviste fanno a gara per servizi e copertine. Primo fra tutti W Magazine, che dedica alla coppia un servizio decisamente sexy e poi Sports Illustrated, che ha rotto un tabù che durava dal 1975 (cover dedicata a Pelé che aveva firmato per i Cosmos) dedicando la prima pagina del numero in edicola il 16 luglio al neo acquisto dei Galaxy, con lo strillo: "Welcome to L.A. David Beckham - Will He Change the Fate of American Soccer?" ("riuscirà a cambiare il destino del calcio americano?").

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017