Excite

Law & Order, l'ultima puntata ispirata al caso di Yara Gambirasio: l’episodio 'Melancholy Pursuit' copia le indagini

Certi casi di cronaca nera sono talmente complessi da superare ogni forma di immaginazione degli sceneggiatori. L'omicidio di Yara Gambirasio è da anni al centro della scena mediatica, il processo è ancora in corso con l'indiziato numero uno Massimo Bossetti in carcere. La complessità di questa storia ha varcato i confini nazionali arrivando negli Stati Uniti dove hanno letteralmente "copiato" il caso trasportandolo in una puntata di Law & Order.

L'episodio, l'ultimo della diciassettesima stagione, si intitola "Melancholy Pursuit" (Ricerca malinconica) ed è andato in onda in America lo scorso mercoledì. Il racconto inizia proprio con il ritrovamento del corpo di una ragazzina di quindici anni sotto il ponte di New York con la sezione scientifica della squadra vittime speciali che riesce a isolare alcune tracce biologiche.

Yara, Bossetti e la presunta colpevolezza: le responsabilità della tv

Grazie al Dna si arriva ad individuare il padre naturale del presunto assassino che è appunto un autista di pullman deceduto cinque anni prima dei fatti e l'omicida non risulta tra i suoi figli all'anagrafe. Insomma la trama è estremamente simile a quella del caso Gambirasio ed è nota anche alle televisioni di mezzo mondo. Anche alcuni dettagli vengono ripresi: dalla ricerca della donna che ha avuto la relazione segreta con l'autista alla presenza del furgone a molto altro.

Non si arriva direttamente alla cattura dell’assassino e ci sono diversità nel processo. L'episosio sarà presto visibile anche in Italia dove la cronaca nera è sempre più protagonista. Sempre più morbosi verso casi simili?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017