Excite

Le Iene, garante blocca il programma

Dopo l'anticipazione sul servizio realizzato dalla produzione della trasmissione 'Le Iene', che ha sollevato numerose polemiche, il garante per la privacy ha stabilito che il programma che sarebbe dovuto andare in onda questa sera, non verrà trasmesso.

Il test eseguito all'insaputa dei parlamentari, avrebbe dato risultati inaspettati con 16 casi di positività all'uso di stupefacenti nelle 36 ore precedenti al test.

Attraverso il drug wipe, un tampone frontale che secondo l'autore del programma sarebbe attendibile al 100%, i deputati sono stati messi alla prova.
Avvicinati con la scusa di un'intervista e poi "tamponati" dalla truccatrice, sono stati sottoposti al test.

Le reazioni
Pierferdinando Casini ha parlato di "pessima trovata pubblicitaria. L'attendibilità di questa specie di esperimento scientifico è equivalente allo zero".
A lui si è aggiunta la protesta della Santanchè:
"O quella delle Iene è una burla, o altrimenti deve intervenire il presidente della Camera, Bertinotti, rimasto finora in un silenzio assordante. Trovo che questa cosa sia inaccettabile; stiamo diventando Il Grande Fratello".
Della Lega parla Roberto Castelli: "Ennesima dimostrazione di questi tempi barbari e decadenti: è barbaro e decadente chi consuma droga, ma lo è anche chi ha avuto l'idea di questa indagine con i tamponi".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016