Excite

Le Iene Show, ottava puntata: dagli operai che si comprano la fabbrica ai nullafacenti dipendenti del Senato. L'appello di Nadia Toffa a Renzi

  • Mediaset

Ottava puntata questa sera, 19 Marzo 2014, su Italia1 de Le Iene Show, il programma condotto da Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s Band. Ospite speciale di questa sera Anna Tatangelo che non ha cantato la sua canzone in chiusura di trasmissione. Ecco tutti i servizi.

Le Iene Show, settima puntata: dal testimone di (in)giustizia abbandonato dallo Stato ai politici che non conoscono la legge elettorale votata. Lucci prende in giro i metrosexual

Mauro Casciari è tornato a parlare dei Velo Ok, quegli autovelox finti installati in alcuni comuni italiani costati tanti soldi pubblici ai cittadini ed è riuscito a risalire ai proprietari della società produttrice, poi è intervenuto anche Maurizio Lupi, il Ministro dei Trasporti che ha dichiarato: “Gli amministratori stiano attenti a comprare, con i soldi dei cittadini, uno strumento non adatto”. Pablo Trincia ci ha raccontato la storia di Antonio Caselli e di altri suoi colleghi disoccupati che insieme hanno comprato la fabbrica di piastrelle a Reggio Emilia nella quale lavoravano e da dove erano stati licenziati. Sfruttando i soldi della mobilità, hanno trasformato l’azienda in una cooperativa.

Nadia Toffa e Filippo Roma questa sera, con i loro servizi, hanno svoltato la politica economica del Governo Renzi. In questi giorni non si fa altro che parlare delle coperture economiche con le quali Renzi ha promesso gli 80 euro in più in busta paga e la spending rewiew sembra colpire il ceto medio, le pensioni e i dipendenti pubblici. Le due iene però hanno dato nel corso della puntata una mano a Renzi in questo senso: la Toffa ha scoperto infatti che le Video Lottery non vengono gestite direttamente dallo Stato ma dalle Concessionarie e che essendo senza controllo è impossibile quantificare le tasse che queste ultime dovrebbero pagare. Pensate: solo lo scorso anno i concessionari delle Video Lottery hanno pagato tasse per 22,8 miliardi di euro mentre secondo alcune stime ne avrebbero dovuto pagare per 40,3 miliardi. Se nessuno controlla le Video Lottery su quali cifre vengono pagate le tasse?

Filippo Roma invece è riuscito, grazie ad un gancio, ad entrare in Senato e raccogliere alcune immagini esclusive di alcuni dipendenti del Senato che durante l’orario lavorativo vendono quadri e immobili on line, prenotano viaggi, giocano a poker on line, e addirittura scaricano film pirata in prima visione e si passano il tempo perché come dichiarato da un dipendente: “Non sappiamo che caz**o fare tutto il giorno”. Dimostrazione di una categoria inutile che bisognerebbe tagliare anche perché, i nostri, percepiscono tredicesima, quattordicesima, quindicesima e no -non è uno scherzo- sedicesima. Una delle tante vergogne italiane.

Stefano Corti si è Infiltrato in una partita di Basket in onda su Rai Sport, Matteo Viviani è tornato sulla storia dei bambini tolti alla famiglia dagli assistenti sociali solo perché la casa risultava sporca molto sommariamente e senza alcun approfondimento in merito, Sabrina Nobile ha interrogato i parlamentari sulla questione Ucraina-Crimea che rimediano pessime figure come al solito, mentre Giulio Golia ha stanato un falso ingegnere che utilizzava nome e timbro tarocco di un certo Giovanni Nardi preso a caso dall’albo degli ingegneri on line.

Pio e Amedeo, in odore di promozione con il loro film al cinema, erano in America dove hanno incontrato e quindi dato fastidio e vissuto a scrocco a discapito di Rocco Siffredi, Fedez, Walter Nudo, Francesco De Gregori, Guido Lembo, Franco Nero, Ronn Moss e Joe Bastianich. Enrico Lucci ha intervistato il filoso Massimo Cacciari sull’attuale situazione italiana politica e sul futuro. Laura Gauthier ha indagato su alcune note showgirl che “per togliersi lo sfizio” diventano escort guadagnando dai 1000 ai 2000 euro a sera, Andrea Agresti ha intervistato una giovane coppia truffata da Stefania Nobile (figlia di Wanna Marchi) e consorte, che ha pagato oltre 1000 euro per una cena nel loro ristorante: prezzo ovviamente diverso da quanto concordato in precedenza. Luigi Pelazza ha parlato dei Testimoni di Geova e delle regole rigide che esistono all'interno della "setta": un uomo e la sua famiglia sono stati cacciati per aver concesso una trasfusione di sangue alla figlia in grave pericolo di vita. Infine il Twerkatore ha “twerkato” Claudio Santamaria, Carlo Conti, Justine Mattera, Nina Moric, Den Harrow, Massimo Ranieri, Loredana Lecciso, Nino Frassica, Nicola Savino, Morgan e Selvaggia Lucarelli. L’appuntamento con Le Iene Show è per mercoledì prossimo alle 21.10 sempre su Italia Uno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019