Excite

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Libero vs Fisica o chimica, via da Rai4. Freccero infuriato

  • Infophoto

La vicenda si può ricapitolare in pochissime battute: ecco i fatti. Libero, quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, pubblica un paio di giorni fa un articolo in cui si accusa Rai4, di mandare in onda un telefilm spagnolo "Fisica o chimica" dai contenuti troppo spinti (baci gay, sesso tra gli studenti, sesso tra studenti e insegnanti) per essere approvati dal servizio pubblico.

Si legge: "La pornoRai in fascia protetta che mostra programmi dove ci sono nudi, sesso, droga: In Fisica o chimica su Rai 4 scambi di coppia, triangoli e rapporti tra professori e alunni. Ma la Lei (Lorenza Lei, direttore generale della Rai, ndr) che cosa dice?". Che scandalo! Detto fatto, il telefilm viene in un batter d'occhio spostato nel palinsesto: andrà in onda in tarda nottata, finendo in fascia straprotetta, in barba agli affezionati fan, abituati a seguire "Fisica o chimica" al mattino e subito dopo pranzo.

A prenderla molto male non sono solo i fan ma soprattutto Carlo Freccero, direttore responsabile di Rai 4. Contattato dall'autore dell'articolo, Francesco Borgonovo, Freccero si scatena. Alle prime presentazioni, il direttore esordisce: "complimenti per il tuo articolo di merda!". "La serie è pedagogica, cretino", inveisce Freccero. Che poi minaccia: "Fascisti, siete un giornale di merda, mi censurate. Ma io vi mando i forconi sotto la redazione". E ancora: "Fate come la Lei, prendete ordini dai cardinali pedofili".

Alla domanda di Borgonovo su chi volesse la chiusura del telefilm., Freccero risponde: "Marano mi ha chiamato perché è la Lei che vuole...Tanto non verrà rieletta, la Lei. Anche se è amica di tutti i pedofili non verrà rieletta. I pedofili non la possono aiutare. Mi capisce? Io questa volta sarò una iena col suo direttore".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016