Excite

L'incredibile storia del dottor Leonid Ivanovich Rogozov. Si operò da solo

Nel 1961, durante l'inverno polare, il dottor Leonid Ivanovich Rogozov, chirurgo di una base antartica sovietica, si asportò da solo l'appendice. L'incredibile storia è stata raccontata sul numero di Natale della rivista scientifica britannica British Medical Journal.

All'epoca dei fatti Rogozov aveva 27 anni, era l'unico medico presente sulla nave Ob che sbarcò un gruppo di esploratori polari sulla costa antartica Astrid Princess per realizzare una nuova base sovietica. Durante la sua permanenza sulla costa antartica, proprio nel bel mezzo del duro inverno antartico, il medico si sentì male. Non servì molto tempo a Rogozov per capire che si trattava di appendicite, il problema era che fare. Nessuno sarebbe potuto essergli di aiuto.

Così, dopo aver provato prima un trattamento fatto di antibiotici e applicazioni fredde locali, decise di tentare il tutto per tutto e provare a fare la sola cosa che, se fosse riuscita, avrebbe potuto salvargli la vita. Operarsi da solo. Nel diario che aveva con sé il 30 aprile, alle 20.30, il medico scrisse: "Sto peggiorando. L'ho detto ai compagni. Adesso loro stanno iniziando a togliere tutto quello che non serve dalla mia stanza".

Ad aiutare Rogozov, il meteorologo Alexandr Artemev incaricato di fare il ferrista, il meccanico Zinovy Teplinsky incaricato di aggiustare la direzione della lampada e orientere lo specchio e il direttore della stazione Vladislav Gerbovich con il compito di sostituire uno deli altri due in caso di malore.

L'intervento durò circa due ore durante le quali più volte il medico stette sul punto di non farcela. Con coraggio e tenacia però riuscì ad asportare l'appendice che, come da lui stesso scritto nel diario, era sul punto di rompersi e provocare il peggio.

Dopo due settimane dall'operazione Rogozov tornò a lavorare. Il 29 maggio 1962 il gruppo di esploratori fù riportato a Leningrado e Rogozov tornò al lavoro nel Dipartimento di chirurgia generale del First Leningrad Medical Institute. Il medico è deceduto il 21 settembre 2000. L'inredibile storia di Rogozov, il solo nella storia della Medicina ad aver effettuato un'appendicectomia completamente da solo, è stata raccontata alla rivista scientifica britannica dal figlio, il dottor Vladislav Rogozov, anestesista nel Department of Anaesthetics dello Sheffield Teaching Hospital, in Gran Bretagna.

Foto: bmj.com

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016