Excite

Lorella Cuccarini conduce A torto o a ragione? Provinati anche Lanfranchi e Ossini, fuori dai giochi Montrucchio

  • Facebook

Ai palinsesti Rai alcune caselle sono rimaste vuote, annunciati solo i programmi senza i conduttori. Ci soffermiamo oggi su A torto o a ragione, il nuovo Verdetto Finale prodotto da Endemol che dall’8 settembre occuperà il pomeriggio di Rai1. La Rai aveva pensato ad un game show ritenuto però troppo costoso e rischioso e alla fine ha scelto quindi di affidarsi ad una versione riveduta e corretta del court show.

(Lorella Cuccarini a Ti lascio una canzone, il medley con i bambini)

Fuori Veronica Maya, testato per la seconda volta per un mese Tiberio Timperi ma nessuno dei due sarà alla guida del nuovo programma che andrà in onda probabilmente alle 14.45 subito dopo lo spin off de La Prova del Cuoco condotto ovviamente da Antonella Clerici e dedicato ai dolci. Chi lo condurrà? Questa domanda se la fanno da giorni gli addetti ai lavori e non solo. Era circolato il nome di Salvo Sottile che però resta a La7, ci ha sperato Lorella Landi, Monica Leofreddi ha provato ad inserirsi e la lista si è inevitabilmente allungata fino ad arrivare a Flavio Montrucchio.

E' morto Silvio Oddi, lo storico ballerino di Lorella Cuccarini

Come vi abbiamo anticipato l’ex concorrente del Grande Fratello si è sottoposto ad un provino dall’esito disastraso e per questo motivi ne sono stati fatti altri per cercare di capire i margini di miglioramento di Montrucchio molto apprezzato dal direttore generale Luigi Gubitosi. Dopo i numerosi tentativi l'ex concorrente di Tale e Quale Show sarebbe fuori dai giochi e la Rai per consolarlo gli ha affidato la conduzione di Una Notte per Caruso con Elisa Isoardi in prima serata il 19 luglio su Rai1.

Secondo Cinque Quotidiano Luca Barbarassa avrebbe rifiutato la partecipazione ai provini mentre ieri sarebbe toccato a Roberta Lanfranchi e Massimiliano Ossini entrambi assistiti dalla Vegastar di Fernando Capecchi. Per il sito in questione però si tratterebbe di provini “finti” perché il direttore Leone avrebbe già scelto il nome del conduttore o meglio della conduttrice. Si tratterebbe di Lorella Cuccarini che avrebbe sbaragliato la concorrenza e avrebbe ottenuto la conduzione del programma. Per l’artista della scuderia di Lucio Presta si tratterebbe di un piacevole ritorno dopo un anno di stop per l’addio a Domenica In. Sarà davvero Lorella Cuccarini a condurre A torto o a ragione? A voi piacerebbe questa scelta?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022