Excite

Loris Stival, parenti pagati da Mediaset e interviste pilotate: 'Ci stiamo facendo uno stipendio'. Intercettata Barbara D'Urso

  • Mediaset

Era il 29 novembre 2014 e il piccolo Loris Stival, un bambino di soli 8 anni di Santa Croce Camerina, viene trovato strangolato in fondo a un canalone. Il circo mediatico si sposta nel paesino ragusano per ore e ore di dirette sulle tv nazionali fino al colpo di scena: l'arresto della madre Veronica Panarello. La sorella Antonella e la mamma Carmela cominciano una serie di ospitate soprattutto nei programmi Mediaset da Pomeriggio 5 a Domenica Live fino a Quarto Grado.

Oggi però arriva una notizia sconvolgente, si scopre l'esistenza di un cachet fisso e di un vero e proprio prezzario. Ci vogliono tremilacinquecento euro per un'intervista e due mila per la presenza in studio a Domenica Live da Barbara D'Urso: "E' come se ci dessero uno stipendio" dicono le due donne non sapendo di essere intercettate. Non mancano regalini di vario genere ma anche il pagamento di cure mediche, carabinieri e polizia scoprono intercettano le telefonate della mamma e della sorella di Veronica con Barbara D'Urso o con altri redattori dei programmi.

Striscia la notizia smaschera Pomeriggio 5 sul caso Loris: l'inviata finge incontro con Orazio Fidone

Antonella e Carmela rilasciano dettagli nelle chiacchierate televisive e cambiano all'improvviso le loro versioni. Gli inquirenti arrivano ad affermare che "la morte di Loris per l'intera famiglia Panarello è diventato un business economico". Viene intercettata anche la conduttrice di Pomeriggio 5 mentre cerca di convincere la mamma di Veronica a tornare in trasmissione per sostenere la tesi innocentista: "Dobbiamo rimanere sul pezzo, perchè altrimenti l'opinione pubblica si convince che Veronica è davvero colpevole".

Lo scorso anno Striscia la notizia smascherò, a proposito del caso Stival, il finto incontro tra l'inviata di Pomeriggio 5 Alessandra Borgia e il cacciatore Orazio Fidone. Per Videonews si tratta dell'ennesimo colpo di immagine dopo i casi che hanno colpito nei mesi scorsi prima Mattino 5 poi Quinta Colonna e Dalla vostra parte. Mediaset e Barbara D'Urso al momento non hanno commentato le clamorose rivelazioni.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017