Excite

Luciana Littizzetto, polemiche su Berlusconi: "Parliamo di chupa dance"

  • Getty Images

«In questo Paese è meglio parlare di chupa dance... ne abbiamo avuto la riprova domenica sera» dice Luciana Littizzetto durante la presentazione del suo nuovo libro a Piazza Duomo a Milano. Nessuna domanda, nessuna telecamera: il day after di Luciana Littizzetto è piuttosto amaro e lo trascorre in Mondadori, casa di Berlusconi, per presentare "Madama Sbutterflay”. La discussa puntata di Che tempo che fa ha ottenuto il record stagionale, oltre 4 milioni e mezzo.

Littizzetto contro Berlusconi: "Hai rotto il c***!". Guarda il video

Lei precisa che la frase non era rivolta solo a Berlusconi ma era un ragionamento riferito a tutti i politici, esordendo con: “Non è stata una facile giornata”. Insomma cerca di smorzare i toni. "Ora torna 'Berlu' e risale lo spread... Io non dico provare pudore, che è un sentimento antico, ma una pragmatica sensazione di avere rotto il c****?!" aveva detto domenica sera. In molti hanno provato un senso liberatorio dopo la frase di Lucianina, così la chiama Fazio, altri hanno avvertito fastidio per le parole pronunciate.

Polemiche in Rai, scoppia il caso Littizzetto. Leggi la news

Vi abbiamo già dato conto delle reazioni del consigliere d’amministrazione Antonio Verro, berlusconiano della prima ora: "Il servizio pubblico non può permettersi di insultare nessuno. (…) E certi divi troppo pagati, naturalmente mi riferisco anche alla Littizzetto, si trasformano in predicatori. (…)non è concepibile offendere gli spettatori che pagano il canone di un servizio pubblico e magari fanno parte dell’elettorato di centrodestra". Sono arrivate anche le critiche di Antonio Marziale, presidente dell'Osservatorio sui Diritti dei Minori e consulente della Commissione parlamentare per l'Infanzia, criticandone il linguaggio scurrile.

Anche il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi ha chiesto "maggior rispetto e a una maggiore attenzione nei confronti di tutti gli esponenti politici evitando eccessi". La preoccupazione dei berlusconiani si muove anche verso Sanremo, la gara canora si terrà proprio nei giorni delle elezioni in piena campagna elettorale. E’ tornato e in Rai già si sente la sua “eccessiva” presenza.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016