Excite

Lucio Presta condannato, il manager offese Massimo Giletti: dovrà versare 15 mila euro

  • Facebook-Rai

Dopo dieci anni è arrivata alla conclusione la diatriba legale tra Massimo Giletti e Lucio Presta. Il manager calabrese è stato condannato dalla Cassazione a versare al giornalista una provvisionale di 15 mila euro come acconto del risarcimento danni in attesa della quantificazione che sarà comunicata da un giudice civile. La vicenda risale a ottobre 2005 con l'incontro-scontro avvenuto a Piazza Euclide a Roma.

Presta dichiarò alla stampa: "Gli uomini le cose le risolvono tra loro, i quaquaraquà in altra maniera." L'agente ribadì le stesse parole a Giletti per difendere due artisti della sua scuderia ovvero Paola Perego e Paolo Bonolis. Motivo di rabbia per Presta erano le critiche mosse dal conduttore de L'Arena nei confronti del reality show La Talpa e le parole in merito agli ascolti di cui Giletti si era vantato per uno share più alto del suo programma rispetto a quello di Paolo Bonolis passato a Mediaset da pochi mesi per condurre Serie A - Il grande calcio.

La lite tra Lucio Presta ed Albano Carrisi

La Corte d'Appello aveva annullato la condanna di primo grado per prescrizione mentre la Cassazione ha ribaldato tutto. Giletti in passato ha ricostruito l'incontro spiegando di essersi sentito chiamare "Demente, bastardo" dal manager che gli avrebbe poi sputato una volta scelto dalla macchina. Ai giornali e siti dell'epoca aggiunse: "Poi ha detto che io vado in tv per smentire voci su una mia presunta omosessualità. Questa la dice lunga: uno per cui l'omosessualità è una cosa negativa."

I Duellanti, un programma "parac**o" low cost. Giletti si prende sul serio sguazzando nel trash

Il manager si difese spiegando di aver inviato l'sms a cui non aveva ricevuto risposta e che avrebbe ribatito il contenuto una volta incontrato dal vivo: "Non mi ha risposto e quando l' ho incontrato mentre andava in chiesa, come tutti i farisei, gli ho detto questo in modo piuttosto adirato. Tutto qui. E avevo visto giusto: lui finisce sui giornali perché li chiama." Quali siano oggi i rapporti tra i due non è noto ma nel corso di questi dieci anni alcuni artisti dell'Arcobaleno Tre, agenzia di Presta, sono stati ospiti a L'Arena di Massimo Giletti.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017