Excite

Lucio Presta: "Miss Italia non è le veline e non vorrei Belen"

  • Marcella Milani

di Roberta Costantino

Fervono i preparativi a Montecatini Terme per l'elezione di Miss Italia 2012 ed Excite Italia segue live in questi giorni i preparativi e le conferenze stampa di presentazione dell'attesissima kermesse che incoronerà la più bella d'Italia. Patrizia Mirigliani e Lucio Presta, consulente per Miren e manager di successo, hanno chiacchierato con noi e le altre bloggers ospiti sullo stato del concorso giunto alla sua 73 edizione e le polemiche sterili o meno di questi giorni. Lucio Presta ritiene che Miss Italia sia il 'vero' concorso di bellezza e un'ottima vetrina per le ragazze che aspirano a lavorare nel mondo dello spettacolo.

Segui live Miss Italia 2012, tutti gli aggiornamenti su Excite Italia

A dispetto di altri programmi, uno su tutti: Veline. Nelle parole di Presta non c'è voglia di polemizzare, ma semplicemente di sottolineare la diversità nel linguaggio che i due programmi utilizzano. Da un lato le ragazze in costume intero per dire, e dall'altro gonne inguinali che spesso lasciano poco all'immaginazione grazie a balletti ed inquadrature "strategiche". Il manager delle dive dice serafico: "Se mia figlia dovesse partecipare a Miss Italia non sarei d'accordo ma l'accetterei, se dovesse andare a Veline ci litigherei" e poi aggiunge: "Peccato non ci sia lo scontro domenica tra Miss Italia e Veline".

Per quanto riguarda gli ospiti Presta è contento di avere come presidente di giuria Federica Pellegrini, un esempio per tutte le ragazze che devono imparare ad apprezzare il sapore della sconfitta come ha dimostrato la Pellegrini alle ultime Olimpiadi. L'ospite che non gradirebbe è invece Belen Rodriguez, l'ex agente dell'argentina non comprende il nuovo percorso della showgirl nell'ultimo anno, insomma a buon intenditor poche parole!

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016