Excite

Luisella Costamagna: Santoro e Servizio Pubblico addio per Raitre?

  • Getty Images

Che Luisella Costamagna fosse prossima all'addio al suo mentore, Michele Santoro, era nell'aria e ieri è arrivata la conferma: la bionda giornalista infatti non farà più parte della squadra di Servizio Pubblico e, a quanto si mormora, anche di La7. Fonti vicine alla 'santorina', infatti, la darebbero in trattativa con il direttore di Raitre, Andrea Vianello, per prendere il suo posto alla conduzione di Agorà.

Costamagna vs Carfagna, lite a Robinson di Raitre

La telenovela è iniziata qualche giorno fa, quando Costamagna non è apparsa regolarmente in studio nella puntata di Servizio Pubblico post Berlusconi. Sospetti di 'divorzio', alimentati dal sito Dagospia, che a commento scriveva: "Luisella Costamagna lascia Servizio Pubblico? La voce corre.. sarà vera?", aggiungendo anche un dettaglio relativo ai modi dell'addio: "E sarà vero che ha comunicato la sua scelta a Michele Santoro con un sms in cui diceva 'non me la sento di continuare'? Ah, saperlo...".

Ipotesi che hanno trovato parziale conferma nel comunicato ufficiale con la quale l'interessata ha annunciato la sua scelta di lasciare la trasmissione di Santoro: "Ho deciso di interrompere la collaborazione con Servizio Pubblico. Una decisione sofferta ma inderogabile, partita direttamente da me, ma i cui dettagli non ho intenzione assolutamente di rendere pubblici", ha detto infatti Costamagna, aggiungendo, per sgombrare il campo dalle illazioni circolate: "Ci tengo però a precisare che non ho al momento altri progetti televisivi, dunque la mia è una scelta ragionata non certo un mero calcolo".

Sarà, però le voci su un suo possibile ritorno a Raitre ci sono e sono pure tante. Del resto Vianello a breve dovrà rinunciare alla conduzione di Agorà e il nome di Costamagna è diventato uno dei più gettonati per la successione, anche se dalla Rai arrivano smentite circa 'acquisti esterni'.

Quello che è certo, comunque, è che la giornalista ambisce a ben altri ruoli nel panorama televisivo e mal sopportava negli ultimi tempi di essere solo una 'spalla' di Santoro, come confermerebbero le lamentele raccolte dagli amici a proposito del poco spazio concessole per intervistare Berlusconi. A nulla dunque è valsa la replica che nella prima ora di trasmissione solo lei e Giulia Innocenzi hanno fatto domande al Cavaliere: il dado è tratto e Costamagna ha fatto la sua scelta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022