Excite

Luxuria all'Isola dei famosi: "Sarà come in Parlamento"

"Vado o non vado?", alla fine Vladimir Luxuria si è convinta: parteciperà all'Isola dei famosi 6, reality show più popolare del momento insieme al Grande Fratello, che verrà trasmesso dal 15 settembre, guidato sempre da Simona Ventura.

"Mi svegliavo pensando che avrei accettato, e mi addormentavo dicendo a me stessa che era meglio rimanere a casa. Ho compiuto la mia scelta in una giornata molto calda. Ero a Bologna, durante il Gay Pride, e hanno trasmesso un video di Simona Ventura che dava il benvenuto a tutti. Ho pensato al telefonino spento, al mare, alla spiaggia, nessun rumore di automobili. Mi sono detta: perché no? Sarà come essere arruolata per il servizio di leva. Io non l'ho fatto perché sono pacifista e poi mi fanno orrore le armi, le tute mimetiche, il grigio-verde, gli elmetti. Per me andare sull'isola sarà come fare il militare", così Luxuria ha spiegato la decisione durante un'intervista al Corriere della Sera.

"Un reality l'ho già fatto: quando sono stata eletta e per la prima volta sono entrata a Montecitorio. Mi sono seduta al mio scranno e sopra di me c'erano i fotografi con i teleobiettivi pronti a cogliere un mio sbadiglio o a immortalarmi se mi fossi messa le dita nel naso", ha commentato l'ex deputata di Rifondazione comunista.

Insieme a lei sono stati arruolati anche Flavia Vento, Giucas Casella, Mondo Antonio Cabrini, Veridiana Mallman, Belen Rodriguez, Leonardo Tumiotto, Michi Gioia e Giuseppe Lago. Luxuria non esclude di trovare durante il reality anche un compagno: "Proprio l'altro giorno ho trovato a casa un mio intervento all'università di Roma, fatto dopo la mia laurea: sostenevo che Shakespeare fosse stato il primo inventore dei reality scrivendo La Tempesta: Ariel era la telecamera, Prospero il regista. Io mi sento come Miranda e spero di trovare il mio Ferdinando".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017