Excite

Malore per Pippo Baudo, si esclude l'ictus

  • LaPresse

Una notte di paura per Pippo Baudo. Il celebre conduttore è stato ricoverato, ieri sera intorno alle 20:30 all'Ospedale Sant'Andrea di Roma. Durante una cena a casa di amici ha accusato un malore ed è stato subito portato al pronto soccorso per accertamenti. Si era subito pensato ad un ictus o a un'ischemia celebrare.

Guarda i video di Pippo Baudo

Dopo una notte trascorsa in osservazione, alla Stroke Unit, il suo assistente fa sapere che si è trattato di un brusco balzo di pressione. L'episodio era già accaduto all'inizio di settembre, quando fu portato in ospedale per lo stesso motivo. Anche in questo caso è stato solo un piccolo malore e probabilmente, entro oggi, sarà dimesso e potrà tornare al lavoro.

Infatti, il conduttore ha da poco presentato una lettera al consiglio di amministrazione della Rai per dichiarare la sua disponibilità a ideare e presentare un programma per Rai Tre in seconda serata. Un talk show di attualità che vada a sostituire 'Parla con me'. La 'cacciata' di Serena Dandini ha lasciato un vuoto nel palinsesto che potrebbe essere colmato dal Pippo nazionale.

È stato proprio lui, in un'intervista al 'Corriere della Sera', a spiegare le sue intenzioni e il tipo di programma che vuole proporre in tv: 'Stile Rai 3, intrattenimento ma cultura, cinema, teatro, attualità, identità italiana. Tutto in un tono sobrio, non è mica obbligatorio denunciare sempre, ossessivamente. Mi metto a disposizione di un’azienda di servizio pubblico che amo profondamente. Ho un contratto, e ne ringrazio il direttore generale Lorenza Lei, comunque basso rispetto a ogni media, 500.000 euro l’anno per due anni, e voglio onorarlo. Spero in tempi rapidi'.

In una nota dell'ultima ora, Baudo fa sapere le sue condizioni di salute e tranquillizza i fan: 'Sto bene, si è trattato solo di uno sbalzo di pressione. Ho seguito il consiglio del mio medico cardiochirurgo, professor Cosimo Conito, di sottopormi ad alcuni accertamenti, che in giornata saranno completati. Nella giornata di domani sarò dimesso'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016