Excite

Maria De Filippi ammette: "I tronisti non piacciono neanche a me"

  • Visto

E pensare che l'ha inventata lei, ormai dieci anni fa, la figura del tronista: i bellocci seduti su un trono rosso che cercano l'amore (o meglio la popolarità) in tv continuano ad imperversare nel pomeriggio di Canale5, nonostante le critiche, conquistando ancora ottimi risultati d'ascolto. Eppure perfino Maria De Filippi ci ha tenuto a precisare di non essere una fan dei suoi vituperati personaggi tv.

Tutti i tronisti di Uomini e donne: guarda le foto

Intervistata dal settimanale Visto, la conduttrice di Uomini e donne, Amici e C'è posta per te ha ammesso candidamente di non essere entusiasta dei giovani che ospita nel suo programma pomeridiano: "Il talk show Uomini e Donne non va giù a nessuno. Il tronista non piace neanche a me, ma evito di pensare continuamente che sono meglio di lui". Insomma, anche la De Filippi non ama le sue creature televisive, ma a differenza di chi critica lei e i suoi programmi in modo "snob e miope", non si erge a giudice integerrimo dei comportamenti altrui.

Amici 12: tutte le novità

Viceversa, con i ragazzi del talent show di Amici di Maria De Filippi, la signora della tv sostiene di aver aver sempre costruito un rapporto speciale: "Li sento tutti come miei figli", ha spiegato a Visto. Tra i ragazzi che in undici anni sono passati nel talent, Emma Marrone e Alessandra Amoroso sono certamente le persone a cui tiene di più: nei loro confronti c'è un affetto materno e un senso di protezione che la spinge a seguirle nei loro percorsi artistici e ad affiancarle nelle scelte importanti.

Non si può dire lo stesso dei tronisti, che spesso si rivelano dei bluff clamorosi, giovanotti in cerca solo del loro quarto d'ora di celebrità. Eppure la De Filippi non ci rinuncia, perchè nonostante Uomini e donne sia diventato negli anni l'emblema della tv trash, tutto sommato la diverte ancora: "Fare programmi nazionalpopolari non mi offende, mi lusinga".

Ma l'intervista è anche l'opportunità di parlare di sè e della sua vita. Nessuno l'avrebbe mai detto, eppure Maria "la Sanguinaria" (così la chiamano i suoi collaboratori per il suo carattere poco flessibile) da giovane sognava di "fare la benzinaia". Poi è arrivato l'incontro della vita, quello con Maurizio Costanzo: "Mi ha proposto di venire a Roma a lavorare con lui. Mi ha insegnato molto, ma non mi ha mai forzato ad assomigliare a lui". Così, da studentessa universitaria un po' secchiona si è trasformata in regina dei people show.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016