Excite

Maria De Filippi su Uomini e donne: 'Neanche a me piace il tronista'

Maria De Filippi è pronta per iniziare una nuova stagione televisiva. I suoi programmi di punta partiranno a breve e i palinsesti delle reti concorrenti già tremano. Lei, invece, è serena, perché sa cosa c'è dietro ad ogni suo lavoro e si racconta, in un'intervista a cuore aperto, al quotidiano La Repubblica.

Spiega che arriva da Pavia, da un paesino di provincia, dove non si sentiva a suo agio fisicamente, anzi si definiva 'un cesso'. Lì i primi amori difficili da dichiarare e anche i primi sogni, come quello di fare la benzinaia. Parla senza fermarsi e senza paure Maria, anche della mamma severa come un generale e della dolcezza del padre, poi l'incontro che le ha cambiato la vita, quello con Maurizio Costanzo.

'Maurizio mi ha aiutato molto ma non mi ha mai forzato ad assomigliare a lui, mi ha solo insegnato ad accettare le mie sfigaggini. La mia scelta di raccontare le storie della gente comune non è partita da un discorso di audience, è quello che so fare. A C’è posta per te mi sento molto la casalinga di Voghera; non mi offende fare programmi nazionalpopolari, mi lusinga. Chi mi critica è snob, peggio miope, si sente superiore agli altri, più intelligente'.

Ha qualcosa da dire anche sul suo Uomini e Donne: 'Non va giù a nessuno per il concetto di tronista, termine che ormai è entrato anche nello Zingarelli. Secondo me non hanno mai cercato di capire il tronista da un punto di vista sociologico. Il tronista non piace neanche a me, ma evito di pensare continuamente che sono meglio di lui. Anche mia mamma lo guarda in cagnesco. Non potrebbe mai essere figlio mio, pensa'.

Infine, commenta il suo soprannome 'Maria la Sanguinaria', perché l'audience è sempre dalla usa parte mandando in malore i programmi concorrenti: 'Io prendo male che diano per scontato che tutto quel che faccio debba andare bene. Non è vero che faccio tutto bene, faccio dei grandi errori, me ne accorgo in corsa e non c’è possibilità di recuperare. Ogni volta che inizia un programma, dicono: chi vuoi che vinca? Chi vuoi che vinca un par di palle, io mi faccio un gran culo!'.

 (foto © LaPresse)

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016