Excite

Maurizio Crozza tra teatro e letteratura

Protagonista ogni settimana della copertina di Ballarò, Maurizio Crozza manda in libreria il provocatorio Buonasera onorevole - Tre anni di incontri quasi ravvicinati e torna a teatro con uno spettacolo caustico e d'effetto.

In Buonasera onorevole - Tre anni di incontri quasi ravvicinati, il comico genovese racconta molti degli aneddoti legati alle battute sui politici italiani ma soprattutto passa in rassegna il gran numero di brani censurati e mai apparsi in tv.

Così si leggono i divertenti attacchi a Mastella, Veltroni, Bindi, Maroni, Brunetta, La Russa, l'avvocato Carlo Taormina, Massimiliano Fuksas; ma anche le imitazioni, su tutte quella di Walter Veltroni, e i brani inediti con commenti mai apparsi. Il tutto corredato da un'introduzione, stile Crozza, in cui si parla di un "paese in via di sottosviluppo" dove si deve cercare di sopravvivere.

A teatro Maurizio Crozza porta invece Fenomeni, divertente e graffiante spettacolo che parte dall'attualità per raccontare l'Italia, gli italiani, i politici, i politicanti e la gente di spettacolo nella convinzione che il nostro è un Paese di fenomeni dove le cose difficili piacciono più di quelle facili.

Crozza porterà Fenomeni in giro per tutta l'Italia iniziando da Grosseto e Firenze il 9 e 10 ottobre per poi attraversare tutta la Penisola.

Nessuna chance, almeno per ora, per Crozza Italia: La7 l'ha cancellato dal palinsesto e, salvo ripensamenti, non avrà più lo spazio che merita.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2022