Excite

Melita Toniolo smentisce le liti con le ex gieffine

Colorado Cafè, condotto quest’anno da Rossella Brescia, Nicola Savino e Digei Angelo, partirà il 18 settembre e l’attesa della nuova stagione non è rivolta ai protagonisti comici del programma ma bensì alle quattro starlette ex gieffine che si contendono la corona di prima donna: Melita Toniolo, Raffaella Fico, Cristina Del Basso e Francesca Fioretti.

Guarda le foto di Melita Toniolo

Guarda le foto di Raffaella Fico

Le quattro sarebbero già in competizione ancor prima di iniziare, una lotta fomentata dalle parole di Melita: "Mi sembra un programma un po' troppo affollato". Secondo il settimanale Chi è a rischio la presenza delle ex concorrenti del GF, la Toniolo accetta solo a patto che ci sia anche Raffaella Fico, che ha già firmato per la trasmissione con Papi, Cristina Del Basso ci sta solo se Melita non c'è. E Francesca Fioretti prende tempo in attesa di firmare per Pomeriggio Cinque e mollare tutto.

Guarda le foto di Cristina Del Basso

Guarda le foto di Francesca Fioretti

L’ex Diavolita dalle pagine del Tgcom si difende e afferma: “Va bene tutto, ma fare sempre la parte della stron... proprio no. Sta di fatto che i giornali è da settimane che stanno parlando di noi e dei nostri litigi. A me fanno sempre fare la parte della smorfiosetta montata, piena di pretese. Per altro una parte che non mi piace per nulla”.

E aggiunge: “Il problema è che noi abbiamo mai fatto nessuna prova, visto che nessuna di noi tre ha ancora firmato il contratto. Quindi, mi chiedo di che litigi e di capricci si parla. Io ho passato l’estate con Francesca e con Cristina, ci sentiamo quasi tutti i giorni al telefono. Sono felicissima di lavorare con loro. Ho letto che addirittura Cristina non vuole partecipare a Colorado perché ci sono io e che io voglio che con me ci sia anche la Fico. Cose ridicole e assurde.Va bene fare la parte della 'sculettatrice', ma la parte della capricciosa proprio non mi va”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018