Excite

Mentana spiega perchè si è dimesso, Santin della Gialappa's lo critica

A 4 giorni dalle dimissioni, Enrico Mentana ha inviato una lettera aperta a Libero di Vittorio Feltri per spiegare la sua decisione e fugare ogni dubbio circa il suo futuro professionale.

Mentana sostiene di non aver mai chiesto a Canale 5 di coprire con Matrix la prima serata di lunedì andando al posto del Grande Fratello ma di aver proposto tre soluzioni diverse: "aprire nel programma una o due finestre del tg5; oppure inserire attorno alle 22 dieci minuti di Matrix; o infine chiudere il Grande Fratello non alle 24, com'era previsto, ma un'ora prima, così da trasmettere una puntata di Matrix in grado di essere seguita da un pubblico meno sparuto".

Vota il sondaggio: Enrico Mentana ha fatto bene a dimettersi?

Le tre idee non sono state accettate e Mentana scrive di non aver mai più sentito "né quella sera né dopo, Confalonieri o Pier Silvio Berlusconi. Mi ha chiamato, invece, il direttore del personale, per preannunciarmi che l'azienda riteneva concluso il rapporto di lavoro con me, a causa delle mie dimissioni da direttore editoriale. Per la verità la mia qualifica contrattuale è di direttore ad personam, quindi è evidente che la qualifica editoriale non ha alcun contatto con il mio ruolo operativo di responsabile e conduttore di Matrix. Ma se Mediaset vuol cacciarmi comunque, che lo faccia: basta che non si nasconda dietro i cavilli".

Mentana spiega anche di aver deciso di dire la sua dopo aver visto che "il racconto dell'accaduto, passaggio dopo passaggio, si allontana sempre più dalla realtà, quasi sempre in buona fede; anche se c'è pure qualche mestatore all'opera per mettere in giro balle e veleni assortiti".

Intanto la Gialappa's si è schierata contro Enrico Mentana con Marco Santin che ha parlato, nel corso della trasmissione di Radio2 Grazie per averci scelto, di un generale interesse del giornalista per l'Auditel e della voglia di nascondersi "dietro la foglia di fico” dell’interesse di Mediaset per l’informazione sul caso Englaro; secondo Santin, dunque, Mentana avrebbe voluto monopolizzare il palinsesto pur di guadagnare qualche punto in più sui suoi competitor nella stessa serata.

Il caso Mentana, ormai è chiaro, diventa sempre più ingarbugliato.

Le accuse di Marco Santin a Enrico Mentana

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016