Excite

Michelle Hunziker vicina alle donne violentate

Un'esperienza coinvolgente quella della popolare showgirl Michelle Hunziker nella Fondazione "Doppia Difesa" istituita un anno fa con l'avvocato Giulia Bongiorno. Al quotidiano Il Corriere della sera la showgirl ha raccontato come ha aiutato le donne che si sono rivolte al centro. Donne con storie di sofferenza alle spalle: violenze, mobbing, soprusi.

"Lavoravo tutto il giorno - ha raccontato la Hunziker - la sera facevo Striscia e quando finivo mi appiccicavo al computer a leggere le storie delle nostre donne. Ogni volta che aprivo un file entravo in una vita segnata. Cose pazzesche. Poi di notte facevo molta fatica a dormire perché cercavo una via d’uscita per quelle donne. Ti viene l’angoscia, credimi. Non ti abitui mai, ci stai male. A un certo punto non ce l’ho più fatta. Non ho più letto nulla di quelle storie prima di dormire. Ho capito che a continuare così sarei andata in depressione. È stata dura, ma che meraviglia poi quando capisci che i tuoi sforzi non sono stati vani...".

Sono circa 300 le e-mail che ogni giorno arrivano a "Doppia Difesa" e che raccontano storie difficili, strazianti, assurde. La stessa Michelle è stata vittima di alcuni molestatori. Alcuni "ammiratori" la hanno perseguitata, arrivando anche a minacciarla di morte. Ma la Hunziker non si è lasciata intimorire e ha reagito. "Per favore non dite che sono una vittima - ha affermato la showgirl - io reagisco sempre, denuncio sempre. E non mi lamento perché mi posso permettere una guardia del corpo per me e Aurora, mia figlia. Mi chiedo: e chi non può farlo? A volte riceviamo appelli disperati e a me sembra di vedere le scene. Una ragazza ci ha chiesto una mano perché il suo ex fidanzato entrava in casa quando lei non c’era, le tagliuzzava i vestiti e poi li ripiegava. Roba da film horror. Potete immaginare una vita con quest’ansia addosso?".

Un grande progetto secondo la Hunziker che sicura ha detto: "So che se tutto questo servirà a salvare anche una donna soltanto ne sarà valsa la pena".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017