Excite

Miss Italia, la taglia 44 scatena le polemiche

Polemiche anche quest'anno per il concorso di bellezza più famoso (e forse più ambito) del Paese, Miss Italia. Questa volta a scatenare un vero e proprio vespaio sono state le affermazioni di un'aspirante reginetta, Benedetta Mazza, Miss Emilia 2008, che nel corso di un'intervista all'Ansa ha detto di essere stata criticata dalla giuria tecnica per la sua taglia 44.

Guarda le immagini del backstage di Miss Italia

Queste parole hanno inevitabilmente sollevato una scia di polemiche. In un momento in cui si cerca di combattere l'anoressia e promuovere un'immagine sana delle modelle e della moda, un episodio di questo tipo ha gettato subito ombre sul concorso.

"La Miss Italia ideale dovrebbe essere non troppo alta e non troppo magra", ha affermato la ragazza che, dopo poco tempo, ha però fatto retromarcia e ha detto: "Non sono matta, non avrei mai criticato una giuria che mi ha dato suggerimenti giusti, gli stessi che mi dà mia mamma".

La 18enne ha poi aggiunto: "Qui a Miss Italia sono felice e in forma. Non vedo l'ora che arrivino le serate televisive".

Nel diario che tiene sulle pagine di Repubblica Benedetta ieri ha scritto: "Sono molto offesa, mi sono state attribuite dichiarazioni di polemica con la giuria per la mia taglia. Io ho smentito con tutti, non ho detto quelle frasi. Non avete il diritto di inventarvi cose mettendo la mia faccia. Ieri sera mi sono resa conto di quanto i media possano essere potenti".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017