Excite

Miss Italia, volano i compensi, cala l'interesse

Conclusa la maratona settembrina per eleggere la più bella d'Italia, ecco che spuntano indiscrezioni sui compensi di ospiti e giurati. A partire dal presidente della giuria, Sylvester Stallone che avrebbe incassato secondo Panorama ben 300 mila euro. Niente di eclatante considerando che lo scorso anno Bruce Willis ne prese 350 mila.

I compensi più elevati sono andati ad Anna Falchi (50 mila euro), membro della giuria e al superospite che ha sostituito Francesco Totti dopo il rifiuto dell'ultimo minuto: Luca Toni. Il calciatore ha partecipato alla kermesse per 30 minuti e grazie a grandi sorrisi e presenza scenica si è portato a casa 80 mila euro.

Poche briciole per gli altri membri della giuria tecnica per i quali si parla di "appena" 15 mila euro per 15 giorni. Gli ospiti maschili che si sono intrattenuti per due serate ballando ed esibendosi con le candidate (Aldo Montano, Raffaello Tonon ed Enrico Brignano) hanno ricevuto 10 mila euro ciascuno.

Ma le indiscrezioni si fanno strada anche per quanto riguarda il futuro di Miss Italia. Se è certo infatti che Carlo Conti ha chiuso con questa edizione la sua esperienza tra le aspiranti Miss, meno certo è che anche il prossimo anno la manifestazione si svolgerà nella cornice canonica di Salsomaggiore Terme. Si dice che Jesolo si stia preparando per accogliere le ragazze nel 2007.

Che ci sia bisogno di qualche cambiamento lo dimostra anche l'interesse del pubblico per la trasmissione, calato drasticamente anche durante l'ultima serata. L'edizione di quest'anno ha raccolto ben dieci punti di share in meno rispetto allo scorso anno. Più chiaro di così...

Foto: Claudia Andreatti è Miss Italia

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016