Excite

Moggi e Liguori, rissa a Matrix

'Trombone' Urla Luciano Moggi a Paolo Liguori, 'Sappiamo tutti come stavano le cose, ricordo gli arbitraggi', risponde il giornalista. Scene, al limite della rissa, evitata forse solo per la distanza fisica, l'uno in studio a Roma, l'altro in collegamento da Milano, che separava i due contendenti, andate in onda ieri sera nella puntata di Matrix dall'argomento sempre scottante: Calciopoli. 'La presunzione d'innocenza, un principio sancito dalla Costituzione, nel mio caso non è stata minimamente presa in considerazione' si è lamentato Moggi 'L'Inter perdeva perchè sbagliava acquisti e le schede svizzere non le ho consegnate a nessun arbitro', ha aggiunto l'ex dg bianconero, incalzato dal giornalista: 'Avete tirato fuori le nuove intercettazioni solo perchè, dopo 4 anni, la gente ha dimenticato quanto potere aveva quella società'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016