Excite

Mondaini, parla la nipote: "Non faremo questioni per eredità"

La morte di Sandra Mondaini (i cui funerali si svolgeranno oggi) ha scatenato un autentico putiferio. La nipote Virginia ha infatti accusato i domestici filippini, rei di non averle permesse di vedere o di sentire la zia nel corso di questi mesi. Oltre ciò la donna ha dichiarato che la coppia non è stata mai realmente adottata da Sandra e Raimondo, gettando dunque delle ombre sulla loro posizione.

Guarda le foto più belle di Sandra Mondaini

Molti a tal riguardo hanno visto in queste affermazioni il preambolo di una vera battaglia per la spartizione dell'asse eridatario. Queste congetture però sono state prontamente smentite dalla predetta Virginia, che ha prontamente chiarito il significato delle esternazioni rilasciate in precedenza.

Ecco quanto dichiarato nello specifico dalla nipote della Mondaini: 'E' stato uno sfogo che non ha nulla a che vedere con questioni ereditarie - ha chiarito Virginia - Non abbiamo nulla contro la famiglia di filippini che, riconosciamo, si sono occupati degli zii con amore e dedizione, ma negli ultimi tempi ci hanno tenuto lontano da zia Sandra, non ci avevano neppure informati che era stata portata in ospedale: non ne facciamo questioni di interesse, ma di rispetto per gli affetti degli altri'.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016