Excite

Mtv punta tutto su Sky

Nel mondo che cambia, la televisione non resta a guardare e quelle che da sempre sono modelli consolidati fanno marcia indietro e annunciano novità spesso molto interessanti.

Così cambia modo di fare business Mtv, l'emittente "giovane" che sotto la guida di Antonio Campo Dall'Orto punta a ristrutturarsi e soprattutto ad accalappiare un nuovo target, più interessante dal punto di vista economico: quello della tv satellitare.

Intervistato dal mensile specializzato Prima Comunicazione, il vicepresidente di Mtv Networks International Antonio Campo Dall'Orto ha dichiarato che "Mtv Italia continuerà la sua tradizione free, ma in prospettiva la fetta più grossa della crescita arriverà dall’offerta a pagamento. Satellite o digitale terrestre? Tra tre o quattro anni mi piacerebbe essere uno dei primi tre editori di Sky. Perché credo che quel modello lì sia il più solido, quello che dà più garanzie in un Paese in cui la pubblicità non è dinamica".

"Sappiamo che il nostro target oramai separa chiaramente la tv significativa dalla tv rumore di fondo", ha aggiunto Campo Dall'Orto secondo cui "con l’attuale modello di società, la tv rumore di fondo è destinata a scomparire dalle scelte del pubblico più giovane. Questo fenomeno è globale, Internet sta funzionando da grande omogeneizzatore delle esperienze audio video. Ovunque nel globo la fruizione di contenuti sta diventando molto simile, con una marcata polarizzazione. Ci sono alcune cose che funzionano dappertutto e poi c’è il contenuto locale-locale".

In un'intervista rilasciata al Sole 24 ore lo scorso settembre, Campo Dall'Orto aveva anche detto che lo scopo di Mtv, ora come ora, "è superare i limiti dello schermo televisivo diventando un brand a 360 gradi. Quello che vogliamo fare davvero è rompere il concetto che si possa fare una sola cosa alla volta: noi crediamo che più attività contemporanee siano possibili".

In tre anni Campo Dall'Orto spera che Mtv possa diventare uno dei tre editori televisivi leader per Sky.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017