Excite

Mutlu Kaya, partecipa ad un talent show in Turchia e viene sparata alla testa

  • Youtube

Mutlu Kaya, una giovane ragazza turca di soli 19 anni, è stata ricoverata in gravissime condizioni in ospedale a Diyarbakir. L'episodio è sembrato fin da subito clamoroso perchè è stata raggiunta domenica notte nella sua abitazione dove qualcuno le ha sparato alla testa, un "atto punitivo" per aver scelto di partecipare ad un talent show musicale in tv.

La famiglia di Mutlu si era opposta alla sua partecipazione a "Sesi Cok Guzel", questo il titolo del programma che richiama alla nostra versione di Italia's got talent. Un sospetto sarebbe già stato fermato dalla polizia anche se al momento non sono stati diffusi ulteriori dettagli sulla tragica e sconvolgente vicenda.

Chef suicida dopo il reality show di Gordon Ramsay

Lo scorso 30 marzo Sibel Can, nota cantante turca, aveva raggiunto l'abitazione della ragazza per chiederle di partecipare al concorso televisivo perchè stupita dalla sua voce ascoltata ai provini. Solo qualche giorno dopo per lei erano iniziate le minacce di morte probabilmente dal clan legato alla sua famiglia paterna. "Quando hanno sentito che avrei partecipato,mi hanno detto che mi avrebbero uccisa. Ho paura" aveva detto Mutlu ai responsabili del talent show.

Non si sa se la cantante riuscirà a sopravvivere e nei prossimi giorni si conosceranno i dettagli su quanto accaduto ma in Turchia il problema del femminicidio è davvero importante. Nel 2014 sono state uccise quasi 300 donne e la metà di queste aveva fatto scelte in maniera autonoma nella propria vita. In questi primi mesi il numero delle vittime, come comunica Stop Women Homicedes, è già salito a 91. In alto il video dell'esibizione di Mutlu nello show turco.

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017