Excite

Nando Colelli a Le Iene: 'Con Margherita solo per strategia'

Quali sono le conseguenze del Grande Fratello? Un concorrente quando esce dalla casa che vita fa? A rispondere a queste domande ci hanno pensate 'Le iene', che nella puntata del 9 marzo hanno seguito per cinque giorni uno degli eliminati del reality show, Nando Colelli.

Gli strafalcioni di Nando a Mai dire Grande Fratello

Il ragazzo, ex operaio di Pomezia, nella casa più spiata d'Italia era emerso per la sua relazione con Margherita Zanatta e una volta fuori si è goduto il successo in tutti i sensi. La sua vita trascorre tra serate in discoteca, inaugurazioni di locali, servizi fotografici. L'ex gieffino è in delirio per questa sua nuova realtà e ammette: 'Ora che sono vip, quello che guadagnavo in un mese lo guadagno in una sera'.

Infatti, per firmare un po' di autografi in discoteca guadagna circa 1500 euro a serata e come modello circa 11 mila euro. Soldi facili che potrebbero sparire all'improvviso. Ma Nando non si dispera ha già ricevuto proposte per film porno, ma il suo sogno è fare il tronista o il cabaret, in fondo nella vita contano tre cose: 'Soldi, salute e figa'.

La rivelazione Nando la fa in auto: 'Prima di entrare nella Casa gli amici mi avevano consigliato di fidanzarmi per diventare più famoso... e quando ho visto Margherita, ho pensato... è la donna con cui potrei fidanzarmi... è stata una strategia! Questo fidanzamento è una miniera d'oro!'. E dopo una dichiarazione sui gay: 'Devono guarire', poi la confessione dei tradimenti: 'Ah con Alessandra... du' zaccagnate... poi una fissa a Milano, e una ieri sera, velocemente...'.

La povera Margherita dovrebbe sapere le intenzioni dell'uomo per cui si strugge ma soprattutto dovrebbe sapere che il suo Nando stava con lei per seguire una strategia consigliata dagli amici prima di entrare al Grande Fratello. Qualcuno dovrebbe dirle che il suo uomo la tradisce e la ama in contemporanea e che se capita va anche con un trans. Cosa non si fa per il successo!

Foto: videomediaset

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016