Excite

Nasce Baby Tv, ma il Moige ne chiede il blocco

Dal primo agosto prende il via Baby Tv, la prima tv dedicata ai minori di tre anni e neonati. E' il nuovo progetto editoriale di Fox che sarà trasmesso sul canale 620 di Sky. Niente pubblicità, massima attenzione ai contenuti, grafica perfetta. Ma non solo. Un gruppo di esperti internazionali si occupa di studiare nel dettaglio ogni programma.

Sembra tutto meraviglioso, ma Baby Tv ha già attirato a sé diverse polemiche. Il Movimento genitori (Moige) ieri ne ha chiesto il blocco. Elisabetta Scala, presidente nazionale del Moige, ha spiegato: "Non si discute sui contenuti dei programmi che andranno in onda in questa Baby tv, probabilmente di alta qualità e studiati ad hoc da psicologi ed esperti del settore, ma vogliamo richiamare l'attenzione sui gravi rischi inerenti la crescita fisica e psicologica di neonati e bambini fino ai 36 mesi".

Subito Fox ha spiegato che questa nuova tv non ha l'obiettivo di essere una tv baby sitter e non vuole indurre alla teledipendenza dei minispettatori, da parte sua Sky ha sottolineato che il nuovo canale andrà ad integrare un segmento nel quale è attivo da anni un canale Rai, Raisat YoYo.

Ma il Moige è preoccupato. Alcuni studi, infatti, hanno dimostrato che l'esposizione alla televisione in bambini così piccoli può provocare danni, come problemi di miopia, deficit di attenzione e problemi inerenti anche al ciclo di crescita e sviluppo psico - emozionale.

Meno allarmati il sociologo Antonio Marziale, presidente dell'osservatorio sui diritti dei Minori e consulente della commissione parlamentare per l'infanzia, e la sociologa Marina D'Amato. Marziale ha detto di non essere contrario al progetto a patto che "i contenuti siano minuziosamente controllati da esperti prima della messa in onda", mentre la D'Amato ha affermato che la Baby Tv "si pone come un accompagnamento alla crescita; calibrando i temi trattati e le figure proposte in funzione delle esigenze infantili. Uno svago non passivo, stimolando curiosità e interesse da parte dei piccoli. il tutto senza pubblicità".

tv.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2016